L’Inter si avvicina al titolo, la Juve reagisce – Italia – Estero

L’Inter ha compiuto un grande passo verso lo scudetto italiano dominando il Sassuolo (2-1) nell’ultimo match della 28 ° giornata di Serie A.

Juventus e Andrea Pirlo si sono dati un po ‘d’aria dominando il Napoli (2-1) mercoledì in una partita epocale nella battaglia per la Champions League mentre la capolista Inter ha conquistato contro il Sassuolo (2-1) il suo decimo successo consecutivo. L’Inter punta più che mai verso il suo primo scudetto dal 2010, ora con 11 punti di vantaggio sul Milan (2 °) e 12 sulla Juve (3 °), con nove partite da disputare per tutte dopo queste due partite. tardi.

Marcatore Ronaldo

Per rilanciare contro il Napoli, la Juve ha puntato su valori certi: Cristiano Ronaldo (25 ° gol in Serie A) per il primo (13 °) e il rientrante Paolo Dybala (73 °) per il secondo gol, ma anche un impeccabile Gianluigi Buffon in porta. “Gigi” Buffon si è inchinato solo su rigore a fine gara di Lorenzo Insigne (90 °), insufficiente a privare la Juve di questa preziosa vittoria dopo la sconfitta contro il Benevento (0-1) e il pareggio contro il Torino (2-2).

L’Inter, senza molte ambizioni in partita, dal canto suo ha fatto come al solito: una difesa di ferro per contenere gli attacchi del Sassuolo e gol contro Romelu Lukaku (10 °) e Lautaro Martinez (67 °). Sconfitta indubbiamente grave per il Sassuolo che avrebbe potuto beneficiare di un rigore in avvio di azione del secondo gol nerazzurro e ridurre troppo tardi il punteggio di Hamed Traoré (85 °). Non abbastanza per rovinare la serata di Antonio Conte la cui squadra ha vinto le dieci gare di ritorno.

READ  La "villa Putin" a Gelendzhik svelata da Navalny (dalla prigione)

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *