L’incredibile senso della direzione delle formiche del deserto

La Casa della Scienza è come una raccolta di storie. Belle storie che raccontano i quartieri in tutta la loro freschezza. Ma anche in tutte le sue complessità. Arco per ammirare i tesori del mondo. In questo nuovo episodio scopriamo le strabilianti strategie escogitate dagli insetti che conosciamo così bene: le formiche.

Sarai interessato anche a te


[EN VIDÉO] Non schiacciare più le formiche… crescono fiori di campo!
Sapevi che le formiche sono fondamentali per il corretto funzionamento di un ecosistema? Scopri il loro talento di giardiniere con un video!

Le formiche possono essere trovate in tutto il mondo. Tranne forse in Groenlandia e Polo Sud. Altrove, è sufficiente abbassare la testa per vederlo lavorare sul pavimento. Piccoli mostri che pesano non più di 10 milligrammi ciascuno. Ma quale pesa più di tutta l’umanità!

10, 100 … anche più di 12.000. I ricercatori continuano a conoscere nuove Contanti. E non è peggio. Per colpa di formiche proteggere alcuni gli alberi A partire dal parassitiContribuire alla dispersione dei semi, difendendo i frutti dagli attacchiinsetti E pulire la natura mangiando piccoli animali morti.

Le formiche sono anche note per le loro capacità cognitive. Sono insetti sociali che comunicano tra loro e sono in grado di risolvere problemi complessi. essi cervello, per quanto piccoli, possono registrare una quantità sorprendente di informazioni con grande precisione. Questo è il caso in particolare della formica che vive in Deserto dal deserto. cugino formica no Il più veloce del mondoUna formica può correre 10 volte più veloce – tutto sommato – di Usain Bolt! Solo per sopravvivere il calore Diffusione imponente nella regione.

READ  Diventa cieco dopo aver mangiato solo patatine fritte e patatine

La nostra formica potrebbe non essere così veloce. Ma ha sviluppato una strategia sorprendente per orientarsi in un paesaggio privo di punti di riferimento. Altrimenti come fai quando tutto Granelli di sabbia Sono uguali?

Segui il sole e “conta” i tuoi passi

Quello che piace fare alle formiche per ritrovare la strada in generale è marcare. Un po’ come il petit bouquet, con i suoi sassolini. Tuttavia, le formiche usano invece le sostanze chimiche che secernono. Sfortunatamente, nel deserto, sotto l’influenza del calore, tutto evapora molto rapidamente. Compresi i prodotti chimici.

Ma ci vuole di più per scacciare una formica del deserto dalle sue basi. Chiunque si metta in mezzo alla loro etichettatura chimica può diventare il loro miglior alleato. Perché i ricercatori mostrano che alla fine utilizza sia la posizione, l’intensità e persino la polarizzazione Leggero Il Soleil Così come la quantità di immagini percepite di auto-orientamento e stima delle distanze. Ancora meglio, quando la formica trova qualcosa da mangiare, può guarda il soleValuta quale sarebbe la via più breve per tornare al formicaio. Per evitare di grigliare…

Altre formiche in Andalusia e in Australia hanno mostrato la loro capacità di muoversi e orientarsi all’indietro. Molto utile per trascinare un pezzo di torta in un formicaio. Ancora una volta, allineati con il sole. E se hanno bisogno di essere ricalibrati sulla strada giusta, possono anche allontanarsi temporaneamente dalla loro preda per poi ritrovarla per proseguire nella giusta direzione.

Ma torniamo alle formiche del deserto. Secondo i ricercatori, si divertiranno anche loro ب pedometro incorporato. Hanno verificato un’ipotesi attaccando minuscoli ramoscelli lunghi un millimetro all’estremità delle loro gambe. Quindi le formiche si spostarono su gambe più lunghe del solito. Sulla via del ritorno al formicaio, hanno viaggiato il 50% in più del necessario. Quindi no, questo non significa formiche saper contare. L’esatto meccanismo rimane un mistero. L’esperienza conferma che le formiche del deserto hanno incredibili capacità di conservazione e analisi. Insomma, non sono così stupidi!

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *