L’imbarazzante dichiarazione degli ultras laziali a seguito del caso… / Italia / Lazio / SOFOOT.com

lunare.

Mentre la Curva Nord dell’Olimpico è stata chiusa per la prossima partita biancocelesty Dopo le urla razziste di buona parte dei propri tifosi presenti a Lecce Lazio – urla rivolte in particolare a Samuel Umtiti -, gli Ultras Laziali Ha messo un comunicato stampa proprio accanto al piatto in risposta alla punizione inflitta loro.

Raccontato da un giornalista Gazzetta dello Sport Marco Ayaria, un testo di dieci righe che non offre la minima scusa all’ex Leoni o al suo compagno di squadra Lamic Banda. A loro difesa, gli autori sono particolarmente deplorevoli “Questo calcio ipocrita” E questi dirigenti nel mirino (Gianni Infantino, il presidente della Fifa che si è levato per Umtiti, senza nominarlo direttamente). “Che ha accettato (per soldi) lo svolgimento dei Mondiali in Qatar, grazie a una serie di tangenti multimilionarie scoperte tra membri del Parlamento europeo per promuovere la competizione. In un Paese veramente razzista, omofobo e discriminatorio fino al midollo, dove le donne non possono nemmeno uscire di casa».

Non sono sicuro che prendere il Qatar come esempio per nascondere i suoi orrori sia una buona strategia, ma andiamo avanti.
Corrente alternata

READ  In una carrozza trainata da cavalli a Roma, i turisti si muovevano secondo le condizioni dei cavalli: il mondo

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.