L’esame delle donne al centro dello studio

Questa malattia è sempre più diffusa tra le donne. La diagnosi precoce può aiutare a ridurre il rischio di morte. APHP ha lanciato ieri uno studio per valutare l’attuazione della divulgazione sistematica.

Ieri, l’APHP ha lanciato un esperimento per stimare le disposizioni pratiche che devono essere prese nel contesto di uno screening completo del cancro del polmone, apprendiamo in “Parigino”. In Francia, a differenza del cancro al seno o al colon, non esiste un dispositivo del genere. La professoressa Marie-Pierre Reville, che ha guidato lo studio, ha raccontato al giornale la propria esperienza. Nel 2019, dopo aver smesso di fumare per sette anni, le è stato diagnosticato un cancro ai polmoni dopo un esame del torace. Dopo che l’intervento è stato eseguito e poi recuperato, questa esperienza personale ne ha fatto una battaglia al servizio delle donne.

Leggi anche >> La cosa che mi ha fatto smettere di fumare: le tue testimonianze

Aumento del 5% del cancro ai polmoni nelle donne

Questo dato è allarmante: il numero di nuovi casi di cancro ai polmoni nelle donne è aumentato del 5% annuo dal 2020, secondo il rapporto “Le Parisien”. Anche il tasso di mortalità è aumentato del 3%. Inoltre, il giornale rileva che questo La malattia è generalmente associata a malattie maschili. “C’è un vero lavoro di sensibilizzazione da fare per i media Donne che si sentono meno ansiose. Non è molto chiaro. Devi affondare, e osare, senza sentirti in colpa perché fumi, fare il test. Tutto questo è molto positivo e non dovrebbe essere visto come una cosa etica”, insiste la radiologa, che è lei stessa una ex fumatrice in “The Parisien”.

READ  Quarto Festival Incontri Scienza e Archeologia

2400 fumatori O ex fumatori che consumano in giro…

Leggi il resto dell’articolo su Elle.fr

Leggi anche

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.