‘L’eredità di Kakà’, ‘Promessa d’oro’: la stampa italiana aggiunge spessore a Charles de Kettleri, frizzante con il Milan

Affermato per la prima volta nell’attacco del Milan di sabato sera, De Kitleari gli ha fornito un passaggio fondamentale. Cosa entusiasmare i media dalla scarpa.

Tempo di lettura: 2 minuti

ioNon ci volle molto per adattarsi a un nuovo torneo. Affermato per la prima volta dal suo arrivo nel club italiano, Charles de Kitleri ha impiegato solo 21 minuti per rivelarsi decisivo. Dopo un buon recupero, fa scivolare perfettamente la palla per Liu che non ha bisogno di essere chiamato a finire la partita. San Siro esulta e dopo l’incontro tutta la stampa d’oltralpe è rimasta estasiata dall’incontro del Diavolo Rosso.

La sua prestazione gli ha permesso anche di apparire in prima pagina sul principale quotidiano sportivo italiano, la Gazetta dello Sport, questa domenica… e anche questo lunedì. Dopo aver parlato del nostro connazionale come mago domenica, lunedì il quotidiano dalle pagine rosa tenta un confronto audace e un po’ divertente. “De Ketelaere e l’eredità di Kakà”. In 25 giorni ha rilevato Milano ed è già diventato l’idolo di San Siro. Per eleganza e gioco sul campo, assomiglia a un brasiliano”. Il quotidiano belga lo classifica come la “promessa d’oro”.

READ  L'italiano Ballerini vince lo sprint e il duro lavoro di Deceuninck-Quick Step permea

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.