L’emicrania acuta di un uomo è scomparsa grazie a una dieta a base di piante verdi

Più di un miliardo di persone nel mondo soffre di emicrania, una malattia estremamente complessa, difficile da analizzare e combattere. Un paziente di 60 anni ha trovato la sua soluzione miracolosa: una dieta a base vegetale composta principalmente da verdure a foglia verde scuro. Chi soffre di forti emicranie da diversi anni, ostacolandole nella vita quotidiana e nel lavoro, non le conosce da quasi un decennio grazie alla dieta che ha adottato. Il caso di questo paziente è stato segnalato in Segnalazioni di casi BMJ.

“Prima di cambiare la mia dieta, avevo da sei a otto emicranie debilitanti al mese, ciascuna della durata di settantadue ore. La maggior parte delle volte avevo un’emicrania o mi stavo riprendendo”, Spiega questo fotografo che desidera rimanere anonimo. Nelle sue colonne del Guardian, ha detto che era disperato perché i farmaci non avevano effetto su di lui. In seguito si è rivolto a una clinica specializzata in salute attraverso lo stile di vita, con sede a New York.

Immediatamente, è stato prescrivere la dieta Vegano, ricco di nutrienti e povero di prodotti infiammatori (come amidi, latticini e carni rosse). Verdure a foglia verde scuro, fagiolini e succhi, così come frutta e farina d’avena stanno ora sostituendo i suoi farmaci. “Non ho avuto un’emicrania in sette anni”, L’uomo spiega, aggiungendo che non sente più che il suo corpo è prigioniero.

caso isolato?

Mentre le gravi emicranie di questo paziente sono scomparse dopo tre mesi di seguire questa dieta, i medici non possono ancora generalizzare questo trattamento, figuriamoci renderlo una soluzione rapida. Lo ha detto Gunter Konnell, esperto di nutrizione e scienze alimentari presso l’Università di Reading in InghilterraQuesto è un caso isolato. Pertanto, è impossibile generalizzare le conclusioni. L’emicrania è una malattia debilitante ed è importante trovare modi per trattarla e gestirla”.

Un nutrizionista sa che le verdure a foglia verde scuro contengono composti bioattivi che possono svolgere un ruolo nella gestione di alcune malattie. “Ma per fare dichiarazioni e raccomandazioni specifiche, sono necessarie ulteriori ricerche”.. Il dietista Duane Mellor, responsabile della formazione post-laurea presso la Aston University School of Medicine in Inghilterra, va nella stessa direzione del suo collega. questo risultato “interessante”, osso “Non può essere considerato Eyeliner Per tutte le persone con emicrania”.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *