Le tensioni tra Francia e Italia hanno risvegliato le difficoltà dell’immigrazione europea

Francia e Italia vogliono una soluzione europea a lungo termine alle loro difficoltà migratorie. Parigi e Roma sono in disaccordo dalla scorsa settimana sul destino della nave Vichingo oceanico. La barca finalmente attraccò a Tolone, dove era ormeggiata 230 immigrati I sopravvissuti sono riusciti a smontare.

Le autorità italiane si erano rifiutate di aprire i porti del Paese. Lo ha chiesto il ministro degli Esteri Transalpino durante l’incontro con i suoi omologhi dell’Unione Europea.

Abbiamo messo sul tavolo la questione dell’immigrazione, che è un problema europeo. Non è un problema tra Italia e Francia o tra Italia e Germania. Sei stato molto chiaro, hai specificato che per noi il problema va studiato e risolto a livello comunitariosottolinea Antonio Tajani.

L’Italia chiede l’istituzione di a Regole comportamentali Per barche di proprietà di ONG. Con altri tre Stati membri del Mediterraneo: Grecia, Malta e Cipro, il governo italiano ha firmato Una lettera che richiede un meccanismo efficaceUn modo equo e duraturo per condividere gli sforzi europei per i migranti che arrivano via mare.

Le tensioni tra Parigi e Roma sembrano però essersi allentate dalla telefonata tra i due presidenti: Emmanuel Macron e Sergio Mattarella.

Secondo il diritto europeo e internazionale, tutte le navi devono sbarcare le persone soccorse in mare nel “luogo sicuro più vicino”. dovere convocato dalla Commissione Europea. L’incapacità dell’Italia di onorare questo obbligo fece arrabbiare la Francia.

Deploriamo l’inaccettabile, inefficace e ingiusta decisione unilaterale dell’attuale governo italiano che chiede risposte europee.insiste il portavoce del governo francese, Olivier Ferrand.

In questo contesto, la Francia ha Trasferimento sospeso Richiedenti asilo in arrivo in Italia, misura volontaria in vigore da giugno tra 18 Stati membri. Inoltre, Parigi ha consolidato il suo controllo lungo il confine italiano.

READ  Sabato, decine di migliaia di italiani hanno manifestato per la pace in Ucraina

La Commissione europea chiede una riunione straordinaria dei 27 ministri dell’Interno per portare avanti le discussioni, ma non è stata ancora fissata una data.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.