Le sorelle Gilbert in Italia

Di Luc Robert (iniziativa di giornalismo locale)

Lo sciatore freestyle Mikaël Kingsbury ha brillato sabato scorso alla Coppa del Mondo a Chiesa in Valmalenco, in Italia, vincendo l’oro. Le sorelle Adeloise Valérie Gilbert (14e) e Laurianne Desmarais-Gilbert (17e) ha anche fatto bene.

Come di consueto, il canadese ha lasciato solo briciole agli avversari nell’evento dual moguls, coronando la sua giornata con una vittoria contro il giapponese Ikuma Horishima.

Valérie Gilbert (14°) ha raggiunto gli ottavi di finale in Italia.

L’atleta di Deux-Montagnes ha iniziato la sua giornata con il botto: aveva siglato vittorie convincenti nei primi tre duelli contro lo svizzero Marco Tade, il finlandese Jimi Salonen e lo svedese Ludvig Fjallstrom. Nel gran finale, il “Re” bumps aveva un altro appuntamento con il suo eterno rivale Horishima. La gara però non è andata come previsto per il giapponese, caduto al primo salto.

Horishima ha impiegato pochi secondi per rialzarsi e tornare in fondo alla pista, per salire sul podio con Kingsbury e lo svedese Walter Wallberg, campione olimpico e terzo di giornata.

“Vincere è una sensazione eccezionale, soprattutto dopo il passaggio alle Olimpiadi e la pausa che ne è seguita. Non è il tipo di percorso che mi piace particolarmente, soprattutto per via dei dossi più piccoli del solito, ma sono comunque riuscito a distinguermi e ne sono molto contento”, ha commentato Kingsbury, al termine del test. In virtù di questo trionfo, il canadese è ancora in testa alla classifica cumulativa.latif of the moguls events con 872 punti, 92 in più di Horishima, al secondo posto.

Un’Adéloise agli ottavi

Inoltre, la Quebecer Valérie Gilbert è stata l’unica altra atleta foglia d’acero a raggiungere gli ottavi di finale. Tuttavia, la sciatrice di Sainte-Adèle ha perso il duello contro l’americana Tess Johnson e ha concluso la giornata a 14 anni.e squillare.

READ  Cristiano Ronaldo dezincato in Italia

“Sono molto contento della mia giornata in Italia. È stata la mia prima finale dell’anno e penso che sia stata la prima volta che ho vinto un duello in Coppa del Mondo. Abbiamo iniziato la giornata tra le nuvole e c’è stata una pausa di gara di 45 minuti. Alla fine si è chiarito. È stata anche la prima Coppa del Mondo di mia sorella Lauranne fuori dal Canada. Averlo al mio fianco ha fatto la differenzariferimento »ha commentato Valérie da Messenger.

Laurianne Desmarais-Gilbert e Berkley Brown (Aurora, Ont.) hanno perso presto e sono finite rispettivamente 17e e 20e.

I boss concluderanno la stagione di Coppa del mondo il prossimo fine settimana, vicino a Megève, in Francia, dove gli eventi di magnati e duali sono previsti per il 18 e 19 marzo.

Mikaël Kingsbury, che punta a un decimo globo di cristallo, proverà quindi a dare il tocco finale a un’altra stagione di splendore.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.