L’Argentina in trasferta prima del debutto del Qatar

L’argentino Lionel Messi, uno dei favoriti per la Coppa del Mondo 2022 in Qatar, ha ampiamente battuto gli Emirati Arabi Uniti 5-0 nell’ultima partita di riscaldamento mercoledì ad Abu Dhabi, sei giorni prima dell’inizio del torneo.

La squadra di Lionel Scaloni è arrivata alla partita 36 senza sconfitte ed è vicina al record di imbattibilità dell’Italia dal 2021, con una striscia di imbattibilità di 37 partite.

Allo stadio Mohammed bin Zayed, l’Abiceleste si è assicurata il successo fin dal primo tempo tornando negli spogliatoi con quattro gol sul cronometro, grazie a Julian Alvarez (17), Angel Di Maria, autore di doppietta (25, 36) e Lionel Messi (44). Joaquin Correa ha aggiunto il quinto gol al 60 ‘.

L’attaccante del Manchester City Julian Alvarez, servito da Lionel Messi, ha lanciato il festival offensivo poco dopo il primo quarto d’ora.

Ex esterno del Paris Saint-Germain, ora alla Juventus, Ángel Di Maria ha raddoppiato con un bel tiro dalla sinistra su cross di Marcos Acuna. Lo ha fatto ancora durante una svolta in area dove ha agganciato con successo il portiere avversario. Messi ha eliminato due difensori degli Emirati per il 4-0 prima dell’intervallo.

L’allenatore argentino ha ruotato la sua squadra, apportando quattro modifiche all’inizio del secondo tempo. All’ora della corsa di Rodrygo De Paul, l’attaccante dell’Inter Joaquín Correa ha peggiorato ulteriormente il risultato.

L’Argentina, eliminata dalla Francia agli ottavi quattro anni fa in Russia, esordirà la fase finale del Mondiale il 22 novembre contro l’Arabia Saudita nel Gruppo C, che comprende anche Messico e Polonia.

Gli Emirati Arabi Uniti non si sono qualificati per la Coppa del Mondo in Qatar.

READ  La UEFA ha assegnato il Premio del Presidente UEFA ad Arrigo Sacchi

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.