Laporta rivuole il Barça: “Nel 2006 l’Inter ha respinto 250 milioni per Messi” | notizia

Juan Laporta ha confermato questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, la sua intenzione di candidarsi alla presidenza del Barcellona nelle elezioni del 20 e 21 marzo 2021. Il tecnico catalano ha già guidato il club dal 2003 al 2010, prima di decidere di non ripresentarsi . Durante la conferenza ha anche svelato un curioso retroscena su Messi e Inter: “Nella vita può succedere di tutto, certamente ha offerte da altri club, ma ha sempre ricevuto offerte. Nel 2006 l’Inter ha offerto 250 milioni, ma ricordo che diceva:” Voglio che tu mi dica cosa devo fare, come un padre “. E gli ho detto di restare, perché qui avrebbe giocato per la gloria”.

“Abbiamo un piano shock per riprenderci dalla drammatica situazione economica del club – ha annunciato Laporta -. Prima di tutto, voglio riunire tutto il barcelonismo. Non possiamo aggiustare il mondo, ma possiamo farlo un po ‘meglio. E vogliamo farlo con il lavoro, la passione e l’amore. Il nostro piano è restituire la felicità alle persone. Non è una semplice promessa elettorale. È un impegno etico, civico, morale, sociale e solidale “.

“Messi – ha aggiunto Laporta, nel discorso di presentazione -. Nessuno può dubitare che tu ami il Barça: ci rispettiamo e ci amiamo, ma non ho parlato con lui. Quando le elezioni saranno finite, spero di essere presidente, poi io gli parlerò. “.

READ  "Grande Fratello Vip 5", la trentatreesima puntata in tempo reale

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *