L’anno 2023 tra Vietnam e Italia, una nuova pietra miliare nella partnership strategica

L’anno 2023 tra Vietnam e Italia, una nuova pietra miliare nella partnership strategica

L’Ambasciata vietnamita in Italia ha annunciato un ricco dipinto per celebrare l’anno italo-vietnamita 2023 sul tema “Rispetto e Comprensione – Cooperazione”, il 50° anniversario delle relazioni diplomatiche (23 marzo 1973-2023) e il decimoH Anniversario del partenariato strategico tra Vietnam e Italia (gennaio 2013-2023).

>> Quando gli studenti italiani traduconoQue storia a Venezia

>> Il Partito Comunista Italiano saluta lo sviluppo del Vietnam

L’ambasciatore del Vietnam in Italia, Dong Hai Hong, interviene alla conferenza stampa a Roma il 16 gennaio.
Foto: VNA/CVN

L’Ambasciata vietnamita in Italia collaborerà con le autorità italiane centrali e locali per organizzare numerose attività commemorative nelle principali città e centri politici, economici, culturali e turistici come Roma, Milano, Firenze, Venezia e Napoli, nonché in molte altre città italiane, Lo ha detto l’ambasciatore Dong Hai Hong in una conferenza stampa il 14 gennaio.

Le attività mirano a mostrare rispetto per i fondamenti di buona amicizia tra Vietnam e Italia, e a presentare un’immagine di un Vietnam pacifico, stabile e in dinamico sviluppo, ricco di identità e potenzialità, attraente per il commercio e gli investimenti e che ha molti collegamenti con Italia, disse.

Mira inoltre ad aprire nuove opportunità di cooperazione, approfondire il partenariato strategico e creare le condizioni per rafforzare ulteriormente le relazioni in politica, economia, investimenti, cultura, istruzione, scienza e tecnologia, turismo, scambi interpersonali, cooperazione decentrata, innovazione, creatività ed economia digitale. Ha detto la green economy e le energie rinnovabili con particolare attenzione alla cooperazione economica.

L’Ambasciatore del Vietnam in Italia Dong Hai Hong e il Vice Ministro degli Esteri italiano Maria Trebodi.
Foto: VNA/CVN
READ  The period tracking app pays the fees they lied to users about their privacy

Il viceministro degli Esteri italiano Maria Tripodi, che presto visiterà il Vietnam, ha affermato che l’Italia considera il Vietnam un partner importante per il dialogo e un partner essenziale per la stabilità e lo sviluppo economico nella regione indo-pacifica.

Secondo il funzionario, le relazioni bilaterali si stanno sempre più approfondendo, come testimoniano frequenti scambi di visite e incontri ad alto livello, tra cui il recentissimo incontro tra il premier italiano Giorgia Meloni e il premier vietnamita Pham. Minh Chinh a margine del vertice Ue-Asean, il 14 dicembre a Bruxelles.

I piani d’azione, che sono uno dei frutti del partenariato strategico tra i due Paesi, hanno permesso di rafforzare la cooperazione bilaterale, andando oltre gli scambi economici per raggiungere nuove aree strategiche ricche di opportunità, come la cooperazione nella difesa, nella giustizia e nella ambiente. ho accolto.

Anche l’Ambasciata d’Italia ad Hanoi e il Consolato Generale d’Italia a Ho Chi Minh City hanno programmato una serie di attività nel 2023, dal design alla danza contemporanea, dalla gastronomia alla letteratura, dalla moda alla fotografia e alle arti visive. Ha affermato che queste attività mirano a celebrare le relazioni bilaterali e quindi a rafforzare il partenariato strategico bilaterale.

VNA/CVN

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.