La Via Lattea è nata 13 miliardi di anni fa

L’astrofisica ha appena scoperto la data di nascita della nostra galassia, la Via Lattea: è nata 13 miliardi di anni fa. Dettagli di Mathilde Fontes, caporedattore della rivistaEpsilon.

franceinfo: In che senso questo studio è una scoperta importante?

Matilde Fontes: È difficile capire cosa rappresentino 13 miliardi di anni. È un numero astronomico, letteralmente. Per fare un confronto, l’intero universo è nato 13,8 miliardi di anni fa. Cosa mostra il secondo giorno? Ricercatori presso l’Istituto Max Planck, Germaniaè che la nostra galassia, la Via Lattea, si è formata solo 800 milioni di anni dopo il Big Bang, pochissimo tempo dopo la nascita dell’universo.

Gli astrofisici stavano contando 3 o 4 miliardi di anni dopo il Big Bang: la Via Lattea si è formata 10 miliardi di anni fa. In realtà, anche allora, avevano solo ordini di grandezza. Conoscevamo la grande storia: una nuvola di gas condensata in grumi di formazione stellare. Questa massa di stelle comincia a capovolgersi su se stessa, formando un disco, bracci a spirale: la galassia. Ma stiamo appena iniziando a raccontare la sua storia. Grazie in particolare ai dati del telescopio spaziale Gaia, che l’Agenzia spaziale europea ha messo in orbita nel 2013. Questo telescopio è un cartografo: misura in modo molto preciso la posizione delle stelle nella Via Lattea.

Come è stata trovata l’età della Via Lattea?

Sono già state mappate 1,3 miliardi di stelle. La prossima consegna di dati dal telescopio, prevista tra due mesi, raggiungerà 1,8 miliardi. Questi sono i dati che gli astrofisici hanno utilizzato per trovare l’età della Via Lattea. Li hanno integrati con i dati di un altro telescopio terrestre, Lamost. Perché per determinare l’età delle stelle – e quindi l’età della galassia – è stato necessario fare anche un’analisi della loro luce mediante spettroscopia. Con Gaia e Lamost, i ricercatori sono stati finalmente in grado di datare un campione di 250.000 stelle sparse per tutta la Via Lattea. Descrivendo così l’evoluzione della galassia dall’inizio.

Cosa ci dice questa scoperta in generale?

Tutto ebbe inizio 13 miliardi di anni fa, si formò uno spesso disco di stelle. E dopo 2 miliardi di anni, una galassia nana è stata trascinata in questo disco. Si voltò, permettendo finalmente a se stessa di prenderla. Quando si è fuso con il disco, tutti i gas si sono mescolati e hanno rilasciato uno starburst. Si formarono nuove strutture: un disco molto sottile e altamente concentrato dentro e intorno alle stelle, un alone di stelle. Poi, 6 miliardi di anni dopo: tutto il gas nella nuvola originale era esaurito. La formazione stellare si placò. La nostra galassia è stabilizzata. Così è modellato il nostro mondo. Così siamo nati.

READ  WhatsApp will soon share your data with Facebook; Do not withdraw

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.