La Svizzera batte 3-1 l’Ungheria, anche Spagna e Italia vincono a Euro 2024

La Svizzera batte 3-1 l’Ungheria, anche Spagna e Italia vincono a Euro 2024
Questo articolo è stato originariamente pubblicato in Inglese

L’Italia finì 2-1 contro l’Albania a Dortmund, dopo aver subito il gol più veloce nella storia della competizione, mentre a Berlino la partita Spagna-Croazia finì 3-0.

ANNUNCIO

La Svizzera ha iniziato bene la corsa a Euro 2024 vincendo 3-1 contro l’Ungheria a Colonia.

Breel Embolo ha corso con le braccia tese per festeggiare dopo il suo gol, che è stato una vittoria per la squadra svizzera e un ritorno trionfale a livello personale.

Embolo non giocava con la Svizzera da 18 mesi, una serie di infortuni lo inchiodavano alla panchina del suo club, il Monaco, e della sua nazionale. Questi infortuni hanno tolto slancio a un giocatore che aveva segnato due gol in quattro partite all’ultima Coppa del Mondo.

Tutto questo apparteneva chiaramente al passato quando Embolo ha segnato nei minuti di recupero completando la vittoria per 3-1 della Svizzera sull’Ungheria nella prima partita di entrambe le squadre ai Campionati Europei.

L’occasione è venuta dal nulla – un difensore ungherese ha perso la palla – ma il pallonetto di Embolo oltre il portiere ha fatto sembrare che non si fosse sbagliato nulla.

“Era una situazione molto incerta dopo il gravissimo e lungo infortunio e un altro dopo. Avevamo speranza”ha detto l’allenatore svizzero Murat Yakin.

Embolo non ha potuto allenarsi con la squadra per gran parte del ritiro e non ha giocato le due amichevoli. Ma il capitano Granit Xhaka ha detto che Embolo lo era “Un giocatore molto, molto importante per la nostra squadra, sia dentro che fuori dal campo”.

La Svizzera era in vantaggio per 2-0, ma rischiava di lasciarsi sfuggire la partita quando l’Ungheria si svegliava a metà del secondo tempo.

READ  L’Italia desidera stabilire con la Tunisia rapporti culturali “solidi, fruttuosi e duraturi”.

Una sorpresa tattica ha dato i suoi frutti: l’allenatore svizzero Murat Yakin ha scelto l’attaccante Kwadwo Duah e il centrocampista Michel Aebischer nella sua squadra titolare, ed entrambi hanno segnato.

Duah ha aperto le marcature nella sua seconda partita con la Svizzera, tirando basso per ingannare il portiere Péter Gulácsi su passaggio di Aebischer. La bandiera del fuorigioco è stata alzata, ma una lunga revisione video ha confermato il gol e un felice Duah è stato circondato dai giocatori della panchina svizzera.

Aebischer ha segnato il 2-0 poco prima dell’intervallo, trovando lo spazio al limite dell’area per colpire con un tiro basso ad effetto che ha ingannato Gulacsi.

Il colpo di testa in tuffo di Barnabas Varga al 66′ su cross di Dominik Szoboszlai ha portato ai festeggiamenti per l’Ungheria, con alcuni dei suoi tifosi sfegatati che indossavano magliette nere che accendevano razzi. Da allora in poi l’Ungheria ha mantenuto la pressione, ma non è riuscita a segnare una seconda volta prima che il gol di Embolo decidesse le sorti della partita.

L’allenatore ungherese Marco Rossi ha detto che la sua squadra lo era “troppo passivo” nel primo tempo e che a “incomprensione tattica” aveva concesso ad Aebischer di avere troppo tempo sulla palla per modellare gli attacchi svizzeri.

La Svizzera è seconda nel Gruppo A dopo la vittoria della Germania sulla Scozia (5-1) venerdì in apertura del torneo. L’Ungheria ha subito la prima sconfitta in una partita ufficiale da settembre 2022.

La prossima partita della Svizzera si svolgerà mercoledì contro la Scozia.

Lo stesso giorno, l’Ungheria affronterà la Germania nella rivincita dell’ultimo Campionato Europeo, dove le due squadre hanno pareggiato 2-2.

READ  L'appello di Mario Balotelli a Luciano Spalletti

Gli azzurri tornano dopo aver subito il gol più veloce nei campionati europei

Nel frattempo, a Dortmund, L’Italia ha iniziato nel peggiore dei modi per difendere il titolo di campione d’Europama fortunatamente le cose sono migliorate rapidamente.

L’Italia ha subito il gol più veloce nei 64 anni di storia del torneo: il trequartista albanese Nedim Bajrami ha aperto le marcature dopo soli 23 secondi di gioco— battere finalmente l’Albania 2-1 in una partita piena di atmosfera.

ANNUNCIO

L’Italia è chiaramente più a suo agio nel Campionato Europeo in questi giorni, poiché tenta di vincere il terzo titolo record.

A Berlino la partita Spagna-Croazia è finita 3-0.

Lamine Yamal, 16 annidivenne il giocatore più giovane a partecipare a un campionato europeomentre la nuova generazione spagnola ha spazzato via la sfida croata nella partita d’esordio.

Mercoledì la Croazia affronterà l’Albania ad Amburgo, mentre giovedì la Spagna incontrerà l’Italia a Gelsenkirchen.

La fase a eliminazione diretta inizierà il 29 giugno e la finale si svolgerà all’Olympiastadion di Berlino il 15 luglio.

ANNUNCIO

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *