La scoperta del sito di Neanderthal e centinaia di ossa di mammut

Il sito scoperto in Inghilterra è di raro significato storico. Potrebbe fornire una migliore comprensione delle interazioni tra i Neanderthal e questi animali

La scoperta è eccezionale. Diverse centinaia di resti fossili appartengono ad almeno cinque mammut Morì circa 220.000 anni fa e fu sollevato da terra a Swindon in Inghilterra. Lo ha annunciato domenica 19 dicembre l’operatore britannico DigVentures.

Queste ossa sono state estratte da un sito di Neanderthal. come detto prima” le Figaro “, il luogo ha un valore storico unico. Duncan Wilson, presidente di Historic England, Heritage Protection UK, ha commentato: “Questa è una delle scoperte più importanti dell’era glaciale in Gran Bretagna”.

animali diversi

Sono state scoperte le ossa di due mammut adulti. Ma anche per due bambini della stessa specie e un neonato. Sono stati trovati anche resti di altri animali: ossa di bisonti e orsi. Che ci ricorda Sito di Neanderthal francese a Rigordo, noto per la sua relazione mistica con gli orsi.

La concentrazione ossea di mammut dovrebbe essere chiarita. “Alcune parti sono oggetto di analisi più approfondite per cercare di quantificare gli effetti delle riduzioni”. Si trovano anche strumenti, come superfici che vengono utilizzate come abrasivi.

READ  L'intelligenza artificiale scopre più di 300 nuovi pianeti nella nostra galassia

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *