La Marina tunisina ha salvato più di 100 migranti dalla Libia

Il ministero della Difesa tunisino ha affermato che lunedì la marina tunisina ha salvato più di 100 migranti che cercavano di raggiungere l’Italia illegalmente dalla Libia e stavano affrontando difficoltà al largo dell’isola di Djerba.

Il ministero ha dichiarato in un comunicato che la marina aveva individuato una barca “in procinto di affondare” a 40 km al largo della costa meridionale della Tunisia. In particolare trasportava 46 passeggeri dal Bangladesh, 29 sudanesi, 22 eritrei e 11 egiziani, di età compresa tra i 15 ei 38 anni. I passeggeri, che hanno dichiarato di essere partiti domenica sera dal porto libico di Zuwara, sono stati trasportati sulla spiaggia a meno di 150 km oltre il confine del porto di Zarzis, nel sud della Tunisia.

La Tunisia aiuta regolarmente i migranti che hanno lasciato la vicina Libia e la cui nave è affondata nel Mediterraneo centrale, una delle rotte migratorie più sanguinose secondo le Nazioni Unite. Secondo l’Organizzazione internazionale per le migrazioni (IOM), è stata trovata anche un’imbarcazione che ha lasciato Zuwara giovedì con due sopravvissuti nigeriani, secondo gli altri 17 passeggeri, e potrebbe essere affondata.

L’immigrazione illegale di tunisini e africani subsahariani dalla Tunisia ha raggiunto un picco senza precedenti dal 2011, quando il paese è precipitato in lotte di potere politico e difficoltà economiche, aggravate dall’epidemia.

Martedì, il primo ministro tunisino Hicham El Mechichi ha rinnovato l’opposizione del suo paese a istituire sul suo territorio centri di accoglienza per gli immigrati che desiderano entrare in Europa, come nel caso di diversi altri paesi terzi.

Il ministro dell’Interno italiano Luciana Lamorgues dovrebbe arrivare a Tunisi il 20 maggio con la commissaria europea Elva Johansson per discutere di aiuti e rimpatrio.

READ  35 anni di acquisti hanno cambiato la storia dell'Italia

Il ministero della Difesa tunisino ha detto che la marina tunisina ha salvato oggi, lunedì, più di 100 migranti che cercavano di raggiungere l’Italia illegalmente dalla Libia e che stavano affrontando difficoltà al largo dell’isola di Djerba. Il ministero ha detto in una dichiarazione. lui è…

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *