La Juventus vince sulla Lazio

La Juventus vince sulla Lazio

Adrian Jacoby, Media365 Inserito sabato 16 settembre 2023 alle 17:58

La Juventus di Torino ha dominato la Lazio (3-1) grazie alla doppietta di Dusan Vlahovic e ha ottenuto la terza vittoria in quattro partite.

Impantanata in altre questioni sportive dall’inizio della settimana con un potenziale attacco legale contro di loro da parte di Leonardo Bonucci e il test positivo al testosterone di Paul Pogba, la Juventus ha risposto con stile in campo. In una delle sorprese della quarta giornata del campionato italiano, gli uomini di Massimiliano Allegri hanno vinto in casa (3-1) sulla Lazio, seconda in campionato la scorsa stagione. La squadra della Vecchia Signora, imbattuta da quattro giornate (tre vittorie e un pareggio), conferma l’ottimo inizio di stagione. I bianconeri, poco preoccupati, iniziano la partita con grande energia e aggressività. Hanno aperto il punteggio logicamente in fretta grazie ad un brillante recupero di Dusan Vlahovic dalla fascia destra su cross di Locatelli (10°). Dopo aver subito una pressione costante da parte del club piemontese, si arrende per la seconda volta nella prima mezz’ora a un potente tiro dalla sinistra inviato da Federico Chiesa, inviato da Adrien Rabiot (26′).

Vlahovic, ritrovato il marcatore

L’inizio del secondo atto è simile al primo atto: completamente a beneficio della vecchia signora. Per due volte Adrien Rabiot ha quasi peggiorato il punteggio con un colpo di testa, ma senza tenere conto dell’abilità di Ivan Providel sulla sua linea (48, 49). Approfittando della calma del Torino allo scoccare dell’ora, la squadra di Maurizio Sarri ha ridotto il gap grazie al gioiello di Luis Alberto (64′). Non c’è nulla di cui preoccuparsi per la Juve, perché già tre minuti più tardi Vlahovic riesce con una sequenza ben controllata in area di rigore a vanificare ogni speranza rumena (67′). Il serbo, autore della doppietta, ha (già) segnato il suo quarto gol stagionale (67esimo). Prova di ritrovata fiducia. Per la Lazio, invece, sconfitta per la terza volta in quattro partite nel campionato italiano, il discorso è esattamente l’opposto.

READ  NFL Project: The Detroit Lions climb to seventh, can still move up to the top five

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *