La Juventus potrebbe essere di nuovo retrocessa

La Juventus è nel mirino di un caso di dubbia frode di trasferimento nelle ultime tre stagioni. L’inchiesta potrebbe essere fatale per la Juve, che rischia di essere retrocessa in Serie B e di perdere uno scudetto.

Relegata qualche anno fa nella vicenda calciopoli nel 2006, la Juve potrebbe incontrare la stessa sorte se l’inchiesta si concludesse con un verdetto contro la Juve.

Nel mirino di un’inchiesta della giustizia italiana, la scorsa settimana gli uffici della Juve sono stati perquisiti dalle forze dell’ordine e sequestrati documenti di fatturazione e rendiconti finanziari.

L’inchiesta ha trovato i nomi di diversi giocatori della Juve, il nome Cristiano compare nell’elenco dei giocatori. Si presume che la Juventus abbia gonfiato il valore dei propri giocatori sui propri conti e Andrea Agnelli, Pavel Nedved e Fabio Paratici, ora agli Spurs, stiano collaborando a questa inchiesta.

In questo caso l’Associazione italiana per i diritti dei consumatori, è favorevole alla condanna della Juventus se l’indagine si rivela conclusiva e rende colpevole la Juve.

La Juve potrebbe quindi tornare in Serie B e perdere anche l’ultimo scudetto se giudicata colpevole di falso in bilancio.

Pubblicità

READ  "Un duro colpo per tutto il calcio italiano", Chiesa salterà la Squadra per i play-off

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *