La gastronomia italiana batte quella francese! Duello complice tra Nord e Sud Italia – Cosa pensano gli uomini

La gastronomia italiana batte quella francese!  Duello complice tra Nord e Sud Italia – Cosa pensano gli uomini

Oggi è la Giornata Internazionale della Gastronomia Italiana! Apprezzata in tutto il mondo per la sua semplicità, genuinità e varietà, la cucina italiana è stata votata come la migliore cucina del mondo nel 2023 da CNN Travel. Tuttavia, le specificità della cucina del Nord Italia e del Sud Italia sono molto diverse. Quest'anno, il nuovo marchio di Léa Nature, Gusti Amo Bio, propone ai francesi il meglio dell'Italia e del suo terroir, attraverso una gamma che concilia l'eccellenza di queste gastronomie.

Insomma, cosa ricordare

17 gennaio: Giornata Internazionale della Cucina Italiana
CNN Travel ha votato la cucina italiana “miglior cucina del mondo” nel 2023
La cucina del Sud Italia è calda, tradizionale e mediterranea
La cucina del Nord Italia è raffinata
Gusti Amo Bio è l'unione del know-how del Nord e del Sud Italia per offrire il meglio dei prodotti italiani ai francesi

Nord vs Sud: la dolce rivalità di due territori che si amano all'italiana

Il Nord e il Sud Italia hanno molte somiglianze per quanto riguarda la cucina, ma hanno anche caratteristiche molto distinte:

Al NORD la cucina è raffinata, i formaggi sono molto apprezzati per esaltare i piatti.

Al SUD la gastronomia è calda e tradizionale ed i sapori sono mediterranei

Sul versante agricolo, il Sud Italia e il Nord Italia si differenziano notevolmente nella coltivazione dei prodotti:

Nel NORD: Si producono principalmente mais, funghi, formaggi e carne.

Al SUD: Sono presenti produttori di olive, pomodori, melanzane e agrumi. Da preferire frutta e verdura.

Gusti Amo Bio, l'autentica celebrazione delle ricchezze d'Italia

LO SAPEVATE ? Il festival internazionale della gastronomia italiana si celebra il 17 gennaio, giorno della festa cattolica di Sant'Antonio Abate, patrono degli animali, dei macellai e dei salumi. Capita anche che sia il primo giorno di Carnevale, quando le famiglie italiane si riuniscono in gran numero attorno al tavolo per pranzo e cena. Inno alla convivialità!

READ  La Juventus regala la vittoria a Frosinone prima di Natale

La missione di Gusti Amo Bio è quella di incantare nuovamente il reparto biologico grazie alla qualità e all'evasione offerti dai suoi prodotti, che trasmettono il gusto autentico dell'Italia.

Per presentare tutte le eccellenze dell'Italia, ha deciso di unire il know-how del Nord e del Sud del Paese selezionando il meglio delle sue regioni per offrire una gamma completa, dalle qualità di gusto ineguagliabili.

NORD

Gusti Amo Bio propone due referenze di grissini (al rosmarino o all'olio d'oliva) oltre a due referenze di pasta (linguine e trecce), realizzate in stampi di bronzo, nella più pura tradizione italiana. Questi prodotti emblematici sono realizzati nel Nord con grano coltivato in Italia. Il prodotto di punta della regione? Linguine.

SUD

Più a sud, Gusti Amo Bio ha unito le forze con la famiglia Gaudiano, proprietaria di un'azienda agricola di famiglia da tre generazioni e situata nel cuore della Puglia. Attinge quindi al repertorio culinario regionale del Sud Italia e alle competenze familiari ereditate da generazioni di Gaudiano per offrire antipasti, salse e pesti gustosi e tradizionali.
Il prodotto di punta della regione? L’oliva Bella di Cerignola, una delle più grandi e carnose al mondo…

Duello tra due emblemi italiani: pasta e pizza!

Ecco due ricette:

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *