La fiera della scienza cittadina è sull’orlo del collasso a causa della mancanza di partecipanti

La fiera della scienza cittadina è sull’orlo del collasso a causa della mancanza di partecipanti

“Non accadrà a meno che le scuole e i consigli scolastici non partecipino”: in media, prima del coronavirus c'erano 100 studenti, solo sette studenti parteciperanno alla Fiera STEM del Rotary nel 2023

Nota dell'editore: una versione di questo articolo è apparsa originariamente su CosìOggi A febbraio 6. Viene ripubblicato qui per i lettori che potrebbero averlo perso.

La famosa fiera Rotary Algoma STEM, conosciuta anche come fiera della scienza a livello cittadino, potrebbe dover annullare il suo evento quest'anno a causa della mancanza di interesse. CosìOggi per imparare.

Per 34 anni, la fiera ha invitato gli studenti delle classi 7-12 di entrambi i consigli scolastici a presentare i loro progetti scientifici studiati in modo indipendente ai giudici, ai loro compagni e al pubblico in generale.

Premi in denaro, certificati e borse di studio vengono da tempo assegnati a studenti eccezionali in competizioni amichevoli.

Secondo gli organizzatori, la Fiera STEM, che sta per scienza, tecnologia, ingegneria e matematica, veniva solitamente ospitata presso il George Leach Center e prima della pandemia attirava in media circa 100 studenti delle scuole elementari e superiori ogni anno.

La fiera della scienza è stata sospesa per due anni durante la pandemia ed è diventata virtuale nel 2022 prima di tornare a un evento di persona l’anno scorso.

Dante Carlasio, Presidente Stelo dell'Algoma Rotante giustiziaRaccontare CosìOggi Il loro numero di partecipanti è diminuito quando solo sette studenti erano a Sault Ste. Marie ha presentato progetti all'evento cittadino del 2023. Ha notato che l'affluenza alle urne di quest'anno non sembra migliore.

“Eravamo in difficoltà”, ha detto Carlasio. “Fino al 2019 avevamo un gran numero di progetti e studenti alla George Leach. La qualità dei progetti dell'anno scorso era ottima, ma la quantità non c'era. Non dava agli studenti la possibilità di vedere i progetti degli altri o di imparare da chiunque altro. Non è stato divertente.” “Come è successo negli anni precedenti.”

READ  I 5 film più spaventosi..secondo la scienza

Carlasio ha spiegato che crescono le preoccupazioni che potrebbero dover ridurre le dimensioni dell'evento o chiudere del tutto la fiera se non riescono a convincere le scuole dei consigli di Algoma e Huron Catholic Higher ad iscriversi.

La scorsa settimana, la Korah Collegiate sembrava essere una delle poche scuole impegnate a coinvolgere i suoi studenti nell'evento cittadino ospitando quest'anno la propria fiera della scienza.

“Noi abbiamo chiesto [the school boards] “A farci capire il loro livello di interesse arrivano le vacanze di Natale, e questo va e viene.” “Abbiamo contattato tutti i presidi scolastici e i rappresentanti STEM e molte delle risposte sono state: 'Grazie per averci contattato, ve lo trasmetteremo.' Questo evento non si sarebbe realizzato se non avessimo avuto il loro sostegno. “

Cosa ci sarebbe in gioco se lo show dovesse chiudere?

Secondo il Presidente, gli studenti di Sault avranno poche o nessuna possibilità di qualificarsi per la Fiera della scienza in tutto il Canada e le opportunità di borse di studio per gli studenti di grado 12 attraverso questo evento non saranno più possibili.

“L’anno scorso non avevamo alunni di 12a elementare”, ha detto Carlasio. “Se solo avessimo avuto [graduating student] Invia alcuni progetti che soddisfano i criteri Fondamentalmente, ecco $ 1.000 per andare all'Algoma University o $ 1.000 per andare all'Università di Ottawa.

“Delle oltre 100 fiere provinciali in Canada, siamo una delle poche fiere gestite da un club di servizio come il Rotary”, ha aggiunto. “Il resto è tutto gestito dai consigli scolastici. Rotariani e altri volontari mettono insieme tutto questo ogni anno. Grazie a cose come Take Your Pick Draw, Rotaryfest e Bell Celebrity Skate, è [science fair] È una delle tante cose per cui raccogliamo fondi.

READ  Quali sono gli alimenti che consumano più acqua?

In un messaggio di posta elettronica inviato a CosìOggiIl sovrintendente dell'istruzione del consiglio scolastico del distretto di Algoma, Marcy Bell, ha affermato di riconoscere le sfide affrontate da eventi come la fiera STEM del Rotary Algoma.

“ADSB è orgogliosa del nostro impegno nei confronti dei partenariati comunitari, delle opportunità di apprendimento esperienziale al di fuori della classe e di eventi preziosi come la Fiera della scienza del Rotary”, ha scritto. “Ci concentriamo sulla fornitura di una varietà di esperienze comunitarie per gli studenti che hanno interesse in queste aree.”

Ha continuato: “Ci rendiamo conto nella nostra comunità che ci sono molte iniziative che sono state colpite negli ultimi anni”. “Accogliamo con favore l’opportunità di lavorare in collaborazione con le organizzazioni, in modo da poter rispondere al contesto attuale per rafforzare e incoraggiare i collegamenti con la comunità”.

CosìOggi Ho tentato di contattare il consiglio della scuola superiore del distretto cattolico di Huron per un commento, ma non ho ricevuto risposta in tempo per la pubblicazione.

“Non ci saranno molti studenti che lo faranno nel loro tempo libero e non vedranno l'ora di entrare nella galleria”, ha detto Carlasio. “È più facile quando viene presentato in classe. Quasi il 100 per cento dei casi che abbiamo riscontrato alla fiera più grande provenivano da fiere organizzate dalle scuole primarie e secondarie.

Rispondendo alla situazione via e-mail questa settimana, il sindaco Matthew Shoemaker sta incoraggiando gli studenti di tutta la città a prendere in considerazione l'iscrizione alla fiera della scienza di quest'anno.

“La Rotary Algoma STEM Fair è stata un luogo importante per i giovani locali per continuare a sviluppare competenze legate alle discipline STEM e, così facendo, aiuta gli studenti a comprendere meglio i relativi percorsi di carriera”, ha scritto. “Date le numerose opportunità nelle economie basate sulle discipline STEM, spero che gli studenti prendano in considerazione la partecipazione alla fiera. Abbiamo visto altri eventi impiegare tempo dopo la pandemia per raggiungere i livelli precedenti di partecipazione, e spero che sarà il caso del Rotary Algoma Fiera STEM”.

READ  Nel villaggio segreto di Auris, il movimento "Piccola Mecca per il New Age".

La scadenza per gli studenti per presentare i loro progetti alla Rotary Algoma STEM Fair è il 31 marzo. La registrazione è disponibile online all'indirizzo Facendo clic Qui.

La mostra dovrebbe tenersi presso il George Leach Center a partire da aprile. 11-13. Gli studenti migliori potranno competere alla Fiera della scienza che si svolgerà in tutto il Canada a Ottawa dal 25 maggio al giugno. 1.

«Non accadrà senza la partecipazione delle scuole e dei consigli d’istituto», ha ribadito Carlasio. “Abbiamo riservato un paio di aule ad Algoma come spazio di riserva. Ci sono molti talenti qui in città e lo stiamo vedendo in STEM. Speriamo davvero in una spinta qui.”

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *