La felicità è salute!

Di base

  • Lo studio è stato condotto su un periodo di 4 anni su quasi 13.000 adulti di età superiore ai 50 anni e lo studio ha dimostrato che la felicità è associata a una maggiore soddisfazione di vita, che è associata a un rischio di morte inferiore del 26% e al 46% di rischio di sviluppare depressione.
  • Le persone che si dichiarano soddisfatte della propria vita hanno anche meno probabilità di soffrire di problemi di sonno e dolore cronico e maggiori probabilità di partecipare a un’attività fisica regolare.

E se la felicità ci permettesse di vivere più a lungo e in salute?

Questo è il risultato di un nuovo studio pubblicato sulla rivista Mailbank trimestrale, Il che lo indicaPiù soddisfazione nella vita È associato a una migliore salute fisica, psicologica e comportamentale.

È stato condotto da ricercatori dell’Università della British Columbia a Vancouver (Canada), su un campione rappresentativo di 12.998 adulti americani di età superiore ai cinquant’anni. Ai partecipanti è stato chiesto di valutare la loro soddisfazione per la vita, così come la loro salute. Sono stati poi seguiti per quattro anni, durante i quali hanno risposto regolarmente a questionari sulla loro salute e benessere fisico, comportamentale, psicologico e sociale.

Riduzione del 26% del rischio di mortalità

“ La soddisfazione per la vita è la valutazione della propria vita da parte di una persona sulla base dei fattori che considera più rilevanti, Il dottor Eric Kim, assistente professore presso il Dipartimento di Psicologia presso l’Università della British Columbia e autore principale dello studio, spiega. Mentre la soddisfazione di vita è modellata da fattori genetici, fattori sociali e mutevoli condizioni di vita, può anche essere migliorata a livello individuale e collettivo a livello nazionale “.

I risultati furono impressionanti. Hanno dimostrato che una maggiore soddisfazione per la vita era associata a una riduzione del rischio di morte del 26%, una riduzione del 46% del rischio di depressione e una riduzione del 25% del rischio di funzioni corporee limitate. Le persone che dicono di essere felici hanno anche un rischio inferiore del 12% di soffrire di dolore cronico e un rischio inferiore del 14% di problemi di sonno. Elles ont par ailleurs une probabilité matures de 8% de pratiquer fréquemment ane activité physique et présentent de manière générale un meilleur bien-être psychologique, sur la base plusieurs indica tels que l’affect le positif, l’ottimismo, et Mastery.

READ  Chi sono questi pesci che disegnano cerchi nel grano?

Per il dottor Kim, “I risultati di questo studio indicano che la soddisfazione della vita è un obiettivo prezioso di cui i responsabili politici dovrebbero tenere conto quando Migliora i risultati sulla salute fisicaPsicologico e comportamentale a livello politico “.. Ha detto che ha deciso di studiare un periodo di dati perché l’evoluzione dei livelli di soddisfazione di vita è un determinante importante del comportamento elettorale. I cicli elettorali si svolgono all’incirca ogni quattro anni in molti paesi, inclusi gli Stati Uniti.

“È nell’interesse degli attivisti e dei responsabili delle politiche per la rielezione pensare a come migliorare la soddisfazione della vita”.Conclude il dottor Kim.




You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *