La famiglia Agnelli acquisisce il 24% del capitale di Louboutin

La famiglia italiana, in particolare azionista di Stellantis e Ferrari, spenderà 541 milioni di euro per l’operazione.

La famiglia Agnelli, proprietaria di Ferrari e Juventus a Torino, ha investito 541 milioni di euro attraverso la holding Exor per diventare azionista del 24% di Christian Louboutin, il produttore di scarpe di lusso, i due gruppi hanno annunciato lunedì in una dichiarazione congiunta.

Agnellis avrà due dei sette rappresentanti nel consiglio di sorveglianza del marchio con la suola rossa, secondo il comunicato stampa che afferma “il grande potenziale per sviluppare la presenza del marchio Christian Louboutin, in particolare attraverso un’ulteriore espansione geografica, in particolare in Cina”.

Louboutin, che possiede 150 negozi in 30 paesi, continuerà a sviluppare la sua strategia di distribuzione e-commerce.

“Nel corso degli anni ho ammirato il talento di Christian nel costruire uno dei principali marchi di lusso indipendenti al mondo e oggi siamo molto lieti di unirci a lui (…) per lavorare insieme per accelerare lo sviluppo di questa ambiziosa azienda, “ha affermato John Elkan, Presidente e CEO di Exor.

nuova pagina

Nello stesso comunicato stampa Christian Louboutin sottolinea la “forte cultura imprenditoriale” di Exor, “un’azienda con una forte attenzione al lungo termine” e “(…) anche noi siamo molto legati e ci conosciamo molto bene”.

“Era importante per me e per i membri della nostra azienda, per scrivere una nuova pagina nella storia della casa, che il partner con cui ci relazioniamo rispettasse questi valori, fosse di mentalità aperta e avesse una dinamica ambiziosa”.

Firma della soletta

Christian Louboutin ha fondato la sua azienda nel cuore di Parigi nel 1991, prima con un gruppo di donne, poi con un gruppo di uomini pochi anni dopo, entrambi identificabili dalla loro caratteristica suola dipinta di rosso. Nel 2014 ha lanciato Louboutin beauté. Nel 2020, mostra il suo mondo al Palais de la Porte Dorée di Parigi per celebrare il suo 30 ° anniversario.

READ  You do not need to contact the New York Unemployment Bureau for an additional $ 300; When the benefits start

Exor è una delle più grandi holding diversificate in Europa, controllata dalla famiglia Agnelli. Da oltre un secolo investe in tutto il mondo. Con un patrimonio netto di circa 29 miliardi di dollari, il suo portafoglio è composto principalmente da società di cui Exor ha un azionista di maggioranza: PartnerRe, Ferrari, Stellantis, CNH Industrial, GEDI Gruppo Editoriale, Juventus FC, Shang Xia e The Economist Group.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *