Karine Jetté modello di apprendimento differenziato

La missione di Karine Jetté è rendere l’esperienza di apprendimento più inclusiva, coinvolgente e flessibile. Quella che forma insegnanti di spagnolo per domani ammette di aver completamente cambiato il modo in cui insegna negli ultimi due anni.

Ha insegnato principalmente a studenti provenienti dalla Spagna e dall’America Latina e ha cambiato il suo modello di insegnamento per soddisfare meglio le loro esigenze. Ora offre una co-educazione in cui tutti possono partecipare alle loro lezioni come meglio credono. Alcuni frequentano faccia a faccia, altri seguono in simultanea online e coloro che desiderano accedere alle lezioni differite attraverso la registrazione alle riunioni sono disponibili sul sito web di StudiUM. “La mia sfida è garantire che tutti possano partecipare in classe senza problemi, creando al contempo un senso di appartenenza, nonostante la distanza, tra tutti i partecipanti”, afferma il docente del Dipartimento di Letterature e Lingue del Mondo.

Consente inoltre agli studenti di scegliere il formato della loro presentazione in StudiUM in modo che possano assimilare il materiale in base a ciò che più gli aggrada. Questi possono essere video, podcast, letture o varie infografiche. Queste opzioni sono un ottimo modo per adattare gli stili di apprendimento di ogni membro del gruppo. Il direttore del dipartimento, Joyce Burrow, ha accolto con favore l’iniziativa del suo professore: “Karen Getty adatta costantemente il suo approccio pedagogico per rispondere alle realtà in evoluzione e migliorare l’efficacia del suo insegnamento. I suoi punti di forza sono stati evidenziati nell’innovazione nell’uso delle tecnologie legate all’insegnamento e all’apprendimento. durante la pandemia Il suo nuovo modello pedagogico è stato molto efficace nell’aumentare il successo degli studenti.

READ  Il tour scientifico dei Pirenei fa tappa al PNR

Per rispondere meglio alla realtà degli studenti, offre loro più tempo per inviare i compiti. Inoltre crea collegamenti con le realtà professionali degli insegnanti per dare una migliore visione d’insieme del lavoro che li attende. “Grazie a questo modello più flessibile, ora è possibile per me tenere maggiormente conto della diversità dei miei studenti a livello fisico, psicologico, pedagogico e sociale. Da parte mia, l’insegnamento completo mi consente di innovare ed enfatizzare, sessione di sessione, la costanza della mia formazione”, conclude Karen Getty.

Karen Getty è un’insegnante esemplare ed è apprezzata da tutti gli studenti.
– Distretto di Joyce

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.