Jirou e Ibrahimovic possono davvero giocare insieme?

Nonostante un buon inizio di stagione favorendo la rotazione, il Milan è tentato di schierare Olivier Giroud e Zlatan Ibrahimovic in attacco. La sua integrazione sulla carta sembra essere stata unanime.

È una pagina sacra che Olivier Giroud ha sviluppato in appena un mese quest’estate. A metà luglio, l’attaccante ha lasciato il Chelsea, dove ha trascorso tre anni e mezzo e ha appena vinto la Champions League. Si è unito al leggendario club di Milano per recuperare il tempo di gioco e, alla fine di agosto, Didier Deschamps ha rivelato un elenco orfano del secondo miglior marcatore nella storia dei Blues (46 gol). La sua risposta, Giroud lo ha ammonito per il campo con 4 gol in 7 partite di campionato. “Ha catturato il pubblico e la stampa italiani all’istante», note di Philippe Genin, opinionista della serie A in onda su fare sport Ogni fine settimana. “È un uomo molto intelligente, Conferma Massimo Franchi, inviato speciale del quotidiano italiano Tuttosport. Durante la sua prima intervista, parlava già italiano. E sempre con il sorriso. Si è integrato molto bene.Ha quasi rubato i riflettori all’idolo locale Zlatan Ibrahimovic. Ma questi due grandi nomi potrebbero giocare insieme? elementi

Questo articolo è solo per gli abbonati. Hai ancora il 78% da scoprire.

Sviluppare la tua libertà significa sviluppare la tua curiosità.

Continua a leggere il tuo articolo per 1€ nel primo mese

Già iscritto? accesso

READ  La Flèche brabançonne, trasferendosi nelle Ardenne, senza Alaphilippe

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *