Italia: streaming gratuito, canale TV e composizioni

Italia: streaming gratuito, canale TV e composizioni

In corsa per il secondo posto nel Gruppo B di Euro 2024, Croazia e Italia si affronteranno lunedì sera a Lipsia.

Se gli Azzurri sanno che basta un punto per assicurarsi un posto agli ottavi, i vicini devono vincere e sperare che l’Albania non batta la Spagna, già qualificata e sicura del primo posto nel girone.

Oggi, due nazioni separate dal Mar Adriatico si incontrano per una partita ad alto rischio nella Germania dell’Est. La Croazia è in vantaggio in termini di precedenti: dalla sua indipendenza negli anni ’90, è imbattuta da otto partite contro la controparte italiana.

L’Italia affronta la Croazia per la terza volta in un torneo importante – dopo aver perso 2-1 ai Mondiali del 2002 e pareggiato a Euro 2012 – e sa che un pareggio la qualificherebbe al secondo posto del gruppo B.

La Croazia sull’orlo dell’eliminazione

Riuscirà la Croazia a dare una svolta alla situazione dopo un inizio difficile del torneo? Sarebbe allettante pensarlo. E per una buona ragione; questa selezione ha già tentato più rigori durante Euro 2024 rispetto a tre partite del girone di tre anni fa. Sfortunatamente, un centrocampo invecchiato e un attacco vacillante non hanno aiutato la sua causa quest’estate.

Zlatko Dalic dovrà risolvere anche le preoccupazioni difensive della sua squadra. In sole due partite ha già subito cinque gol. E’ un po’ troppo sperare in questo torneo.

Quanto ai campioni d’Europa in carica, potrebbero già aver prenotato il biglietto per gli ottavi, ma la sconfitta per 1-0 contro la Spagna nella scorsa edizione aumenta il rischio di un’uscita prematura per gli Azzurri.

Sport icona 2024

L’Italia non deve perdere contro la Croazia.

L’Italia deve finire il lavoro

Con la fine di una serie di 10 partite senza sconfitte in questo evento, il sogno di diventare la seconda nazione a vincere due Europei consecutivi dipende ora da una rapida inversione di tendenza.

READ  JM Hand (H): la Tunisia offre l'Italia

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *