Italia: presto una Padel Academy a Novara

L’Italia sta sviluppando la sua cultura del padel e formazione nuovi giocatori diventa una questione chiave per aumentare il livello di giovani giocatori e attirare più praticanti. Questo è ciò di cui KPadel & Tennis Novara che ha appena aperto una scuola.

200 laureati in 18 mesi

Il club piemontese ha in particolare 3 campi da paddle vista panoramica, un campo da tennis in terra battuta, una piscina e un ristorante-bar. Insomma, c’è il potenziale per creare un luogo a cui dedicarsi prestazione e formazione. “Il nostro progetto è nato a luglio 2019, ha spiegato Luca Bottini, istruttore di paddle e responsabile regionale nelle colonne di sdnovarese.it. Durante una vacanza in Spagna ci abbiamo provato e ci siamo subito innamorati “. Il progetto del club è stato sostenuto da una decina di persone e la struttura conta oggi 300 licenziatari: 200 per il padel e 100 per il tennis.

Competi con la scuola di tennis

Ora il club è diventato il punto di riferimento a Novara ed è sede del tutto prima scuola di paddle in città. La crisi sanitaria che ha colpito di petto l’Italia non ha risparmiato la pratica sportiva, che ha rallentato lo sviluppo della società. L’afflusso di praticanti è logicamente rallentato ma il curva è nonostante tutto in aumento : “Direi che è lo sport con il trend in più rapida crescita”, afferma Bottini. Con il blocco, gli sport di squadra sono stati sospesi. Il tennis e il padel avevano più fan. Il nostro obiettivo è quello di espandere e raggiungere lo stesso livello delle scuole di tennis, oltre a creare una Padel Academy ”. Questa apertura dovrebbe essere accompagnata da un torneo aperto a 4 categorie di età. A riprova che il rinnovato interesse per il padel in Italia sta crescendo, il club di Novara rimane aperto fino alle 21:30 nei giorni feriali (20:00 nei fine settimana) con innegabile successo.

READ  L'Italia ferma le esportazioni di armi a Riyadh e Abu Dhabi

François Miguel Boudet Giornalista sportivo di paddle

Sono un giornalista sportivo che vive a Barcellona e ovviamente un appassionato di paddle.

RMC Sports, L’Equipe Magazine, Sport24, Infosport +, BeIN sports e ora la ciliegina sulla torta: Padel Magazine! 😉

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *