Italia | Nove morti e due feriti gravemente in un incidente in funivia

(Roma) La caduta di una cabina della funivia ha lasciato nove morti e due feriti gravemente domenica a Stresa, località balneare piemontese sulle rive del Lago Maggiore, nel nord Italia, racconta all’Afp una porta -parla di soccorso.




France Media Agency

“Due feriti sono stati evacuati in elicottero con assoluta urgenza all’ospedale pediatrico Regina Margherita di Torino”, ha detto Walter Milan, precisando che si trattava di due bambini di nove e cinque anni.

L’incidente è avvenuto intorno alle 12:30 (6:30 ET) a 100 metri dalla stazione a monte, secondo un comunicato del Ministero delle Infrastrutture. Sarebbe dovuto ad un cavo rotto nella parte più alta del percorso, che avrebbe provocato la caduta della cabina in cui sarebbero cadute 11 persone, ha riferito l’agenzia Ansa.

Le immagini dei vigili del fuoco e del Soccorso Alpino mostrano i detriti della capanna biancorossa, caduti in una zona boschiva il cui ripido pendio rende difficile l’accesso.

FOTO DAL CONTO TWITTER DEL CENTRAL DES EMERGENCIES

La capanna cadeva in una zona boscosa con una forte pendenza.

La funivia, frequentata dai turisti, collega in 20 minuti il ​​paese di Stresa al Monte Mottarone, che culmina a quasi 1.500 metri, offrendo una vista spettacolare sul Lago Maggiore e sulle Alpi.

Era stato chiuso tra il 2014 e il 2016 per lavori di manutenzione.

READ  la Corte d'Appello di Torino riduce la pena del pilota francese

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *