Italia-Napoli Juventus: Victor Osimhen come Maradona nel 1986?

La rivalità tra Napoli e Juventus farà scalpore all’inizio del fine settimana. Alla vigilia del match, l’ex giocatore del Napoli Bruno Giordano ha parlato dello choc. Per lui, Victor Osimhen ha le carte in regola per porre fine all’imbattibilità della Vecchia Signora, come fece Maradona nel 1986.

La Juventus ha di gran lunga la difesa più forte della Serie A. Guidato da Massimiliano Allegri, il club ha ottenuto otto reti inviolate dall’8 ottobre 2022. Ha segnato 756 minuti senza subire gol. Questo venerdì sarà sicuramente desideroso di mantenere quell’immunità. Ma in compenso la vecchia signora se la caverà con il miglior attacco composto da Victor Osimhen (10 gol in 13 partite).

Alla vigilia dell’incontro, è stato chiesto del confronto all’ex giocatore del Napoli Bruno Giordano. Alla domanda su quale giocatore torinese può finire questa serie, Victor Osimhen ha suggerito. Per l’ex attaccante italiano, il nigeriano è decisivo quanto Diego Maradona che ha realizzato l’impresa durante la stagione 1985-86.

“Nella stagione 1985-1986 la Juventus arrivò al Napoli dopo 8 vittorie consecutive e si fermò a Vorigrotta con quell’indimenticabile gol su punizione di Maradona. Oggi nel Napoli ci sono tanti giocatori capaci di fare magie, ma in questo momento è Victor Osimhen. Vive un momento straordinario.“È bravo ed è cresciuto molto”, ha detto Bruno Giordano in un’intervista a Mattino.

READ  RTL Today - Economia: sempre più aziende lussemburghesi negli Emirati Arabi Uniti

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.