Italia – Milano: Mario Mandukic dona lo stipendio per il mese di marzo

L’attaccante del Milan Mario Mandokic ha rinunciato a marzo a causa della sua assenza per infortunio. Il presidente del club italiano Paolo Scaroni dona denaro a un ente di beneficenza.

L’agenzia ANSA ha riferito che l’attaccante croato Mario Mandokic ha deciso di rinunciare al suo stipendio il mese scorso. Il 34enne, infatti, non è stato in grado di aiutare i rossoneri nella loro battaglia per un posto in Champions League nella prossima stagione e non ha giocato affatto a marzo. Secondo l’agenzia di stampa americana (ANSA), il presidente del Milan Paolo Scaroni ha detto “un gesto eccezionale”.
Lo stipendio di Mandžukić sarà utilizzato per finanziare la costituzione del club italiano, che finanzia progetti sociali per beneficenza. Dimostra l’etica e la professionalità di Mario Mandukic e il suo rispetto per il Milan. Di conseguenza, il club avrà l’opportunità di fornire un maggiore sostegno alla Fondazione Milan Enterprise a beneficio dei giovani in fragilità economica ed educativa, in quanto lo sport è uno strumento. per l’integrazione sociale “, ha detto il direttore del Milan.
L’ex attaccante della Juventus è arrivato a parametro zero a gennaio e ha giocato 4 partite con il Milan fino a quando non ha avuto un problema muscolare. Mandjukic è tornato in panchina rossonera nella recente vittoria per 3-1 sul Parma, ma ha già saltato 7 delle 12 potenziali partite di campionato dal suo ritorno in Serie A.

READ  Febbre di Albadil in Italia

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *