Italia: L’economia si contrarrà per tre trimestri consecutivi, secondo il Tesoro – Economia

ROMA (Reuters) – Secondo le ultime previsioni del Tesoro, l’economia italiana dovrebbe subire una contrazione nel terzo trimestre e il prodotto interno lordo nei prossimi due trimestri.

La terza economia dell’eurozona, colpita dall’aumento dei costi energetici e dall’inflazione record, sta andando verso una recessione tecnica, secondo le aspettative.

L’economia è stata più forte del previsto nella prima metà dell’anno, ma il “Documento economico e finanziario” (DEF) pubblicato venerdì sera indica che è già iniziata un’inversione di tendenza.

L’ultima previsione del Dipartimento del Tesoro ha calcolato il PIL “leggermente negativo” nel terzo e quarto trimestre, a causa di una contrazione nel settore manifatturiero.

Secondo il Fondo di sviluppo economico, “per il primo trimestre (dal 2023) è previsto un ulteriore calo del PIL, seguito da un rimbalzo dal secondo trimestre”.

Secondo il documento, la ripresa sarà trainata dall’aumento della domanda internazionale, dal calo dei prezzi del gas e da un maggiore contributo al PIL dei fondi europei dal piano di riforma e ripresa promesso a Bruxelles.

Il governo uscente di Mario Draghi, mercoledì, ha tagliato le stime di crescita per il prossimo anno allo 0,6% a causa del forte aumento dei costi energetici, dal 2,4% precedente.

(Segnalazione di Gavin Jones, versione francese di Laetitia Volga, montaggio di Kate Enteringer)

io dono

Puoi supportare Christian Journal con carta di credito, addebito diretto, bonifico bancario o assegno seguendo i passaggi seguenti.

Per permettervi di esprimere liberamente la vostra generosità sostenendo rivista cristianaE il Adoro le informazioni Apri questa pagina di donazione ospitata dalla piattaforma sicura Donatore.

donare in Donatore In tre passaggi:

Per fare la tua donazione, i tre passaggi da seguire sono molto semplici.

READ  Condanne internazionali dopo il colpo di stato in Birmania

Passaggio 1: scegli l’importo

Nella prima pagina, inserisci l’importo della tua donazione Nella casella scegli la tua valuta (Euro, Dollaro, Franco Svizzero o Franco CFA).

Si consiglia di spuntare la casella “Scrivici un commento”, e se vuoi spuntare anche la casella “Pubblica la tua donazione e commenta sulla bacheca del donatore”

Quindi fare clic prossimo “.

Passaggio 2: informazioni personali o informazioni aziendali

Per avere conferma del pagamento e ricevuta fiscale, È necessario inserire i propri dati personali (nome, cognome, email, telefono, indirizzo postale) o quelli dell’azienda donatrice se la donazione è effettuata da un’azienda. Queste informazioni ci permetteranno di identificarti e di inviarti le ricevute fiscali.

In questa fase, Puoi scegliere di “fare una donazione anonima” Oppure seleziona “Questa donazione è per conto di una società” se questo è il caso.

Seleziona anche la casella per dichiarare sul tuo onore che i dettagli di contatto che hai fornito sono certificati come corretti.

Fare clic sul pulsante prossimo “.

Terzo passo: pagamento

Scegli il tuo metodo di pagamento cliccando sull’icona “Carta” o “Addebito diretto”.

Compila i dati di contatto necessari:
Per pagare con carta di creditoè necessario inserire il numero della carta, la data di scadenza e il codice di sicurezza.

Per pagare con addebito direttoDevi inserire l’IBAN del tuo conto bancario.

Fare clic sul pulsante Fai una donazione + l’importo della tua donazione “.

Ti verrà inviata automaticamente un’e-mail per confermare la transazione.

Dona con bonifico o assegno

Paga con assegno

Oltre alle opzioni di pagamento mostrate qui su Donorbox, puoi anche scegliere di pagare la tua donazione inviandoci un assegno intestato a:


Le Journal Chrétien - J’aime l’info
10-14 rue Jean Perrin
17000 La Rochelle, France

Pagamento tramite bonifico bancario

Puoi effettuare il tuo bonifico SEPA inviando il pagamento a J’aime L’info in modo che possa beneficiare di una detrazione fiscale, selezionando “Dona a Journal Chrétien”:


J’aime L’info
226 rue Saint-Denis
75002 Paris

Numero IBAN: FR1240031000010000388072S04

READ  Forte crescita dei ricavi per IMA

Codice BIC: CDCGFRPPXXX

Perché sostenere Journal Chrétien?

In un panorama mediatico segnato da bugie e fake news, Journal Chrétien si presenta come un mezzo di verità. I nostri giornalisti e cronisti cercano di trattare la verità dei fatti con grande umiltà.

Le Journal Chrétien è anche uno strumento di speranza che parla delle gioie e delle speranze, nonché dei dolori e delle ansie delle donne e degli uomini del nostro tempo.

Supporto rivista cristiana, È sentire la voce dei cristiani portare avanti la speranza del Vangelo; È offrire ai cristiani risorse che non troveranno da nessun’altra parte.

La tua donazione consente al Journal Chrétien di continuare a fornire servizi gratuiti come il sito di informazioni Chretiens.info, una piattaforma di studio della Bibbia audio della BibbiaRete sociale cristiana Christian.netIl nuovo portale cristiano francofono Christian.comCanale televisivo cristiano evangelico cristianiE le sue applicazioni cristiane e newsletter gratuite Un messaggio scritto al giorno Pubblicato dalla rivista Chrétien.

Le vostre donazioni sono deducibili dalle tasse

Se sei una persona fisica residente in FranciaLe tue donazioni sono deducibili al 66% della tua imposta sul reddito, fino al 20% del tuo reddito imponibile.

Se sei una società francese soggetta a IR o IS, il 60% della tua donazione a Journal Chrétien è deducibile dall’imposta sulle società, entro il 5% del volume delle vendite. La riduzione d’imposta sull’importo al di sopra di tale massimale può essere riportata ai cinque anni successivi alla donazione.

Ogni donatore riceve immediatamente una ricevuta fiscale rilasciata da J’aime l’infoun’associazione riconosciuta di interesse pubblico, con l’obiettivo di sostenere il pluralismo dell’informazione e sostenere un giornalismo digitale indipendente e di qualità.

READ  Caso Amanda Knox: l'Italia condannata dalla Corte Europea dei Diritti Umani

grazie mille per il tuo supporto

Diario Chrétien squadra.

—————————————————————————————————————————————–

Journal Chrétien è un media pieno di speranza Che trasmette informazioni attraverso un setaccio gospel. Parla delle gioie e delle speranze, nonché dei dolori e delle ansie delle donne e degli uomini del nostro tempo.

Appartiene al portale web evangelico Christian.com Chi raccoglie piattaforma di risorse bibliche Bibbia audioRete sociale cristiana Christian.netCanale televisivo cristiano evangelico cristianiper lui App cristiane Newsletter GRATUITA Un messaggio scritto al giorno“.

Chretiens.info offre notizie cristiane internazionali (cristiani del mondo, cristiani perseguitati), studi biblici, lettere di agenzie di stampa, notizie francesi e mondiali, notizie economiche, borsa, notizie sportive e sanitarie, informazioni su scienza e tecnologia, ecc.

Tag: Cristiani, Cristiani, Bibbia, Bibbia audio, Dio, Gesù, Gesù Cristo, Evangelici, Evangelici, Chiesa, Chiesa evangelica, Protestante, Chiesa protestante

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.