Italia: fine stagione e futuro incerto per Franck Ribery?

Franck Ribery indosserà la maglia della Salernitana? Niente di meno sicuro. Ha preso parte alla battaglia dello scorso fine settimana ed è stato espulso l’attaccante francese (39), che al termine del contratto con il club italiano ha buone possibilità di saltare le ultime due partite della stagione.

La Salernitana sta lottando per tenerlo. A due giorni dalla fine del campionato italiano, la formazione allenata da David Nicolas occupa la 17a posizioneE Posto di un punto dalla prima retrocessa Cagliari. Non può più contare sull’ex giocatore di OM e Bayern Monaco per salvare il suo posto in Serie A.

Nell’incontro da paura, domenica, contro il Cagliari, finito in pareggio (1-1), Franck Ribery ha perso le staffe dopo aver aperto il risultato della sua squadra (69).E). Mentre festeggiava il suo rigore, Simone Verdi è stato attaccato da Gaston Pereiro che si stava riscaldando a bordo campo della squadra avversaria. La posizione uruguaiana ha scatenato una grossa lite tra i giocatori, in particolare tra Ribery.

Mentre era un sostituto, il nativo di Boulogne-sur-Mer è saltato su Pereiro che lo ha afferrato da dietro prima di scaraventarlo a terra. Se i giocatori vengono espulsi rapidamente, Franck Ribery riceve un cartellino rosso e viene severamente sospeso. Imperdibile per la decisiva trasferta dell’Empoli e l’altrettanto importante accoglienza in casa dell’Udinese.

Ma al di là di ogni possibile commento, il futuro di Franck Ribery è a dir poco incerto. Il 39enne nazionale francese, che ha giocato 22 partite in questa stagione, ha il contratto scaduto con la Salernitana e potrebbe decidere di rescindere il contratto. A meno che non trovi finalmente una sfida. Altrimenti, l’ultimo quadro della sua carriera, ricco di tanti titoli vinti in particolare con il Bayern Monaco, sarà ancora questo cartellino rosso.

READ  L'ucraino Mark Paddon, due volte vincitore della tappa di montagna, ha fatto scalpore al Dauphiné

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.