Investimenti nell'intelligenza artificiale: Apple acquista la società canadese DarwinAI

Investimenti nell'intelligenza artificiale: Apple acquista la società canadese DarwinAI

Il gigante dell’elettronica Apple ha acquistato all’inizio di quest’anno la società di intelligenza artificiale dell’Ontario DarwinAI, aggiungendo dieci dipendenti alla sua divisione AI.

• Leggi anche: Con l’accusa di aver fornito informazioni fuorvianti, Apple pagherà 490 milioni di dollari agli azionisti

DarwinAI è dietro la tecnologia di intelligenza artificiale che ispeziona visivamente gli ingredienti durante il processo di produzione, ha riferito Bloomberg. Una delle sue tecnologie prevede di rendere i sistemi di intelligenza artificiale più piccoli e più veloci.

Secondo Communitech, DarwinAI, con sede a Waterloo, ha raccolto più di 15 milioni di dollari (20,3 milioni di dollari canadesi) nel 2022, principalmente in investimenti aziendali.

L’acquisizione silenziosa precede il grande investimento di Apple nell’intelligenza artificiale quest’anno, inclusa l’aggiunta di funzionalità al suo software iOS 18.

Apple ha già iniziato a integrare l’intelligenza artificiale nelle sue operazioni, in particolare nel suo sistema di servizio clienti. L'azienda prevede inoltre di aggiungere funzionalità al proprio software e sta lavorando a una nuova versione del software di programmazione Xcode che utilizza l'intelligenza artificiale per aiutare gli sviluppatori a programmare.

A giugno è atteso anche un annuncio da parte del colosso.

READ  AG French Direct torna il 3 novembre alle 17:00.

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *