Instagram, TikTok, Snapchat… Il 40% degli studenti della scuola primaria ha un account sui social network

I bambini arrivano presto sui social network. Ciò è indicato dallo studio YouGov InfoBip trasmesso da telefono androidmartedì 7 settembre. Secondo questa indagine, il 40% dei bambini nati nel 2010 o dopo (e quindi frequentanti la scuola primaria) ha un account su uno dei social network. In dettaglio, il 18% dei 6-7 anni intervistati è stato registrato sulla piattaforma e il 41% degli 8-11 anni.

Accesso ma limitato

Secondo questo sondaggio su 652 bambini, le app più popolari sono InstagramSnapchat, ecc tic tocPiattaforme che consentono la condivisione di foto e video. Tuttavia, queste app hanno recentemente limitato la loro portata e Protezione avanzata. Su Instagram i giovani di età inferiore ai 13 anni non possono registrarsi. I minori inoltre non possono ricevere messaggi privati ​​da adulti sconosciuti, in particolare BFM TV.

Inoltre, lo studio mostra che i bambini incontrano schermi molto piccoli. Pertanto, il 31% dei bambini sotto i cinque anni possiede già un tablet e il 60% dei bambini tra i 6 ei 7 anni ha già un telefono in mano. I videogiochi sono l’attività principale sugli schermi (69%). I bambini lo usano anche per guardare video (64%), ascoltare musica (54%) e conoscere i prodotti (20%).

READ  Call of Duty: Vanguard e Warzone, Activision svela Ricochet, il suo nuovo innovativo sistema anti-cheat

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *