In qualsiasi momento e su quali canali seguire Manchester City, Atletico Madrid, Liverpool, Milan e Real Madrid?

Dotata di una formazione di alta qualità, la Champions League offre ancora bellissimi poster con due deliziosi Atletico Madrid/Liverpool e Ajax Amsterdam/Borussia Dortmund. La scena e il gol ci saranno ancora.

La terza giornata di Champions League offre ancora una volta un pasticcio di incontri con la sua quota di potenziali sorprese. Con sei punti in due partite, lo sceriffo moldavo del Trapsol sarà la curiosità della serata.

Inter con le spalle al muro

In viaggio verso il Giuseppe Meazza per sfidare l’Inter, i partner dell’Uzbekistan Jasurbek Yahhshiboev vorranno dimostrare a tutta l’Europa che la loro attuale posizione di leadership non è un usurpatore. Al contrario, avendo un solo punto sul prato dello Shakhtar Donetsk, le italiane non hanno margine di errore. La sconfitta è quasi sinonimo di esclusione. O almeno dire addio al primo posto. Allo stesso tempo, anche il Real Madrid giocherà una partita importante in Ucraina. La conquista dei tre punti farà rivivere gli iberici nella gara di qualificazione. L’attrazione della serata arriverà dall’Olanda con un vero shock tra gli imbattuti! L’Ajax Amsterdam ha una grande potenza offensiva segnando sette gol in due partite, e l’olandese Ajax Amsterdam vorrà misurarsi con la squadra tedesca del Borussia Dortmund, esperta negli allenamenti di Champions League.

Gallina B, “Gruppo della Morte”

Il duello per il punteggio tra Sebastian Haller, il nazionale ivoriano di Reiss-Oranges e il norvegese “sequence scorer” Erling Haaland rischia di scatenarsi. L’opposizione in prima serata (18:45) tra Besiktas Istanbul e Sporting Portugal sarà una delle ultime occasioni. La frase “guai ai vinti” non era mai stata nominata in modo appropriato. Di tutte le partite presentate, se devi sceglierne solo una, ti possiamo consigliare il “piccolo” Atletico Madrid/Liverpool. I madrileni hanno raggiunto la finale della competizione tre volte (1974, 2014 e 2016) e vogliono raggiungere la “Big Ears Cup”. Sarà già necessario espellere i Reds, il 6 volte vincitore (1977, 1978, 1981, 1984, 2015, 2019) alla guida del girone B con due vittorie e otto gol sul cronometro. Gallina “Morte” con il Porto e Milano con i francesi Giroud/Minyan/Theo Hernandez.

READ  La Danimarca si è qualificata, Ronaldo ha segnato una tripletta, la Svezia ha messo pressione sulla Spagna

il programma

martedì 19 ottobre

18:45: partita Brugge-Manchester City su beIN SPORTS 1.

18:45: Besiktas Istanbul / Sporting Portugal in diretta via beIN SPORTS 2.

Ore 21: Atletico Madrid/Liverpool in diretta su BeIN SPORTS 1.

21:00: Multiplex Champions League in diretta su beIN SPORTS 2.

21:00: Porto/Milano in diretta su beIN SPORTS 3.

21h : Shakhtar / Real Madrid in diretta su beIN SPORTS 4.

21:00: Trasmissione in diretta Inter / Sherif Trapsol su beIN SPORTS 5.

Ore 21: Ajax Amsterdam/Borussia Dortmund e Mubasher Sur beIN SPORTS 6.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *