In attesa del test, completa le informazioni con Lee Mather, Game Director

Pochi giorni fa abbiamo potuto assistere a una presentazione completa Nuova F1 2021. Questo nuovo spin-off della serie, ancora moderato da Codemasters e ora pubblicato da Electronic Arts, verrà lanciato il 16 luglio su PS4, Xbox One e PC, ma anche (e per la prima volta) su PS5 e Xbox Series. Un titolo che molti fan stavano aspettando e di recente siamo riusciti a riceverne una piccola anteprima dal vivo.

F1 2021, ricca di cambiamenti?

La pandemia obbliga, che questa sessione di anteprima della nuova F1 2021 si sia svolta a distanza, con alcuni giornalisti in grado di scoprire elementi del gioco in arrivo, accompagnati da Lee Mather, Game Director di F1 2021.

© Maestri del codice

Il gioco di F1 2021 che cambierà alcune abitudini, con il ritorno in particolare della modalità scenario, è iniziato con F1 2019. Quest’ultimo consentirebbe al giocatore di incarnare un giovane alle prime armi dalla pista, con tanti avversari, per non parlare del ritorno di Devon Butler , introdotto in F1 2019. Modalità Script , intervallata da diverse scene cinematografiche, proprio per spingere l’immersione al limite.

L’altra buona notizia è che la F1 2021 sarà più personalizzabile che mai. Infatti, se vuoi concentrarti sulle corse ad esempio, puoi scegliere di disattivare alcuni elementi (inutili) della carriera, come interviste (uff!!) o anche vari extra non necessariamente utili. Inoltre, F1 2021 sarà sempre aperto ai principianti, con una modalità di gioco semplificata, ma offrirà anche una nuova modalità esperto, per chi desidera un’esperienza realistica ed impegnativa. Ottimo punto.

Da segnalare, inoltre, che sarà possibile praticare uno o due professionisti (online), con la possibilità di far giocare i piloti della stessa squadra, o, al contrario, gareggiare in gironi diversi. Le “transizioni” ci saranno e sarà del tutto possibile rompere questa amicizia in erba con il tuo compagno di squadra per diventare il miglior concorrente in due squadre in competizione. Bello.

© iContrast

Anche Code Masters si è sviluppatoIl vero inizio di stagione“, consentendo l’inizio della stagione di F1 in base alla stagione in corso. Ad esempio, quando il gioco verrà rilasciato, sarà possibile iniziare la tua carriera con il GP di Ungheria, ​​poi il gioco determina le valutazioni di piloti e produttori in base a le valutazioni”La vita reale“. perchè no.

READ  Due nuovi colori per i controller PS5 Dual Sense

Che dire allora di PS5 e Xbox Series X?

Per quanto riguarda la “Next Generation” Understand Episode Cut di F1 2021 per PS5 e Xbox Series X, Codemasters promette che il gioco trarrà vantaggio da notevoli miglioramenti, oltre a una completa mancanza di tempo di caricamento. Quindi dovremmo sfruttare migliori trame, maggiore precisione, ma anche prezioso ray tracing. Da notare, però, che stando alle slide mostrate durante la presentazione, il ray tracing non sarà disponibile in gara (a differenza della versione PC del gioco), ma solo nell’interfaccia e nei replay. Indubbiamente un modo per Codemasters di evitare di sacrificare la frequenza (60fps) a favore di alcuni effetti grafici aggiuntivi. Per vedere se questo è il caso quando il gioco viene rilasciato.

© iContrast

Tuttavia, Codemasters non è progettato per una demo di gioco che dimostri la differenza visiva tra le versioni PS4/Xbox One e le versioni PS5/Xbox Series X. Tuttavia, sappiamo che il gioco consentirà un passaggio gratuito alla versione. La prossima generazione (per chi acquisterà le versioni PS4 e Xbox One), ma per quanto riguarda la differenza di canone, bisognerà attendere il test completo del gioco.

Invece, Codemasters ci ha permesso di metterci al volante di una Mercedes-AMG F1 sul circuito di Barein. Copia “lavori in corsoOvviamente questa nuova F1 2021, che comunque permette di scoprire emozioni eccellenti, come già avvenuto nell’opera precedente. Vediamo ora quali saranno i (buoni) elementi che distingueranno nettamente questa nuova composizione dalla precedente.

Per quanto ci riguarda, volevamo interrogare Lee Mather sulla gestione dei danni in F1 2021. Quest’ultimo ci ha promesso che nuove parti meccaniche potrebbero guastarsi e costringere il giocatore a rinunciare. In termini di perforazioni, inoltre, devono essere gestite meglio, con una migliore visualizzazione sullo schermo, ma anche fori che appariranno in modo più “realistico”. In particolare, siamo stati in grado di notare nuovi danni visivi all’ala posteriore, ma siamo stati anche in grado di notare più buchi”.realisticoVisivamente Ottimo punto.

© iContrast

Ovviamente, Codemasters promette anche diversi miglioramenti per quanto riguarda la modalità multiplayer in F1 2021, con l’obiettivo di migliorare sia il divertimento che il comfort di gioco. Sarà però necessario attendere il lancio del gioco per apprendere tutto sulle diverse modalità online. Tuttavia, la presentazione a cui abbiamo potuto assistere ci ha permesso di scoprire che F1 2021 sembra più ambizioso, aperto e personalizzabile che mai. I test completi (versione Xbox Series X/PS5) per F1 2021 arriveranno presto su Squeezer. Fino ad allora, alza il volume e vai al primo angolo.

READ  Sony aveva una Xbox Series X prima della sua uscita

e per Preordina la nuova F1 2021, vai a questo indirizzo.

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *