Iliad mette in atto un piano importante in Italia

Iliad mette in atto un piano importante in Italia

I due operatori annunciano la creazione di una nuova società per gestire le loro reti mobili in aree scarsamente popolate.

Il via libera è dato ed è fatta. Nasce una nuova società in Italia, partecipata pariteticamente da Iliad e WINDTRE. Denominata Zefiro Net srl, intende perseguire l’obiettivo di condividere e gestire le rispettive reti di telefonia mobile nelle aree meno densamente popolate del territorio italiano.

I due operatori spiegano che stanno lavorando in sinergia per accelerare la diffusione delle reti mobili, compreso il 5G. Tale accordo dovrebbe consentire significativi benefici in termini di copertura ad altissima velocità per gli abitanti delle aree coperte, dove risiede circa il 26,8% della popolazione italiana.

WindTre non è un concorrente come gli altri per la filiale italiana di Iliad. I due operatori, infatti, hanno anche firmato nel 2016 un accordo che consente all’operatore di acquisire gli asset che gli consentiranno di diventare il quarto operatore mobile in Italia, ancor prima del suo lancio due anni dopo, con in particolare il trasferimento di diverse frequenze, l’acquisizione di alcune siti e un accordo di roaming 2G/3G e 4G.

Questo articolo è stato tratto dal sito web di Univers FreeBox

READ  Joao Almeida: "Il Giro d'Italia sarà il mio grande obiettivo"

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.