Il VI Forum di dialogo tra Italia e Svizzera il 21 e 22 ottobre a Zurigo


Si svolgerà a Zurigo dal 21 al 22 ottobre 2022 Collegio educativo (phz) dentro Lagerstraße 2, La sesta edizione del Forum di dialogo tra la Svizzera e l’Italia. Organizzato da Limone, L’iniziativa è patrocinata dall’Ambasciata di Svizzera in Italia e dall’Ambasciata d’Italia in Svizzera.

Dopo le precedenti cinque edizioni a Roma, Berna, Milano, Lugano e GenovaSi svolgerà dal 21 al 22 ottobre 2022 a ZurigoE il Nel Collegio educativo (phz) dentro Lagerstraße 2, La sesta edizione del Forum di dialogo tra la Svizzera e l’Italia.


Iniziativa Lei suggerisce Dare l’opportunità di incontrarsi e conoscersi tra alti funzionari ambienti economici, giornalistici, politici, scientifici e culturali di entrambi i Paesi e promosso dall’Ambasciata di Svizzera in Italia, dall’Ambasciata d’Italia in Svizzera, da Limonedal centro studi a Svizzera, dall’ISPI (Istituto per gli Studi di Politica Internazionale), con il patrocinio della città di Zurigo e del cantone di Zurigo Sotto l’alto patrocinio del Ministero Federale degli Affari Esteri e del Ministero degli Affari Esteri italiano.


Gli ambasciatori interessati apriranno il forum il 21 ottobre alle 14:15.Saluti dell’Amministrazione Comunale di Zurigo, del Presidente della Confederazione Ignacio Cassis e del Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella. Tra i contrasti ci sarà anche quello di Lucio Caracciolo, capo Limone Ha co-fondato il Forum di dialogo, che sarà seguito da sessioni di lavoro di gruppo parallele a porte chiuse.


Durante le due giornate verranno affrontati quattro temi principali: Fintech E la finanza sostenibile, e la salute come campo comune di lavoro dopo la pandemia, e le migrazioni tra vecchie sfide e le nuove incognite, e la sfida climatica e la questione energetica. I lavori si concluderanno il 22 ottobre con una sessione aperta al pubblico di presentazione dei risultati ottenuti.

READ  Luiza Trajano, brillante imprenditrice al Brasile e militante antirazzista

Il forum si propone di evidenziare le similitudini tra la Svizzera e l’Italia, Come la lingua, che può migliorare lo strumento di scambio politico e culturale tra i due Paesi e rafforzare un rapporto già profondo in diversi ambiti: politico, economico, finanziario, culturale e transfrontaliero.


L’evento sarà trasmesso dalla televisione svizzera di lingua italianaROI, in loco rsi.chSul conto Facebook RSI e su HBBTV.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.