Il SoC Exynos 2300 condannato appare nel database ML di Geekbench

Il SoC Exynos 2300 condannato appare nel database ML di Geekbench

A questo punto, è abbastanza chiaro che l’Exynos 2300 è morto e sepolto, anche se possiamo vederlo nelle menti della serie Pixel 8. tensore G3. Tuttavia, ci sono alcuni campioni di pre-produzione del chip, che ora sono stati testati secondo lo standard ML di Geekbench (Erosione @qam_section31), guadagnando un misero 456 punti. Sembra che qualcuno lo abbia manomesso da un po ‘di tempoLa prima quotazione risale a nove giorni fa (18 maggio).

L’Exynos 2300 è stato avvistato insieme a un dispositivo con nome in codice Samsung SM-S919O, che non corrisponde alla descrizione di nessun telefono Samsung standard, confermando la sua presenza in un prototipo. Tuttavia, l’elenco fa luce sulla configurazione dei core e dei clock del processore. a differenza di predecessore (e la maggior parte dei SoC consumer), l’Exynos 2300 ha nove core totali divisi in tre cluster. Il core principale ha un clock a 2,6 GHz, altri quattro core di prestazioni (molto probabilmente) a 2,59 GHz e quattro core di efficienza a 1,82 GHz.

Questo ci dice che Samsung non è timida nello sperimentare account Core esotici, confermando le voci in merito Exynos 2400 In una versione a 10 core. Tuttavia, sceglierà la distribuzione base 1 + 2 + 3 + 4, che non è molto diversa dall’Exynos 2300. A proposito, anche Qualcomm Snapdragon 8 Gen 3 Potrebbe essere lanciato con processori quad block se le ultime indiscrezioni sono accurate.

Acquista il Samsung Galaxy Z Flip4 da Amazon

READ  insediamento del Nord America | Sono state trovate impronte di 23.000 anni fa nel sud-ovest degli Stati Uniti

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *