Il punto di riferimento sacro di La Roche-sur-Yon

Il punto di riferimento sacro di La Roche-sur-Yon

– Il film degli argentini Maria Alche e Benjamin Neistedt vince il Gran Premio e Bestia, bestia, animale Di Bertrand Bonello Premio Speciale della Giuria

l’insegnante Scritto da Maria Alci e Benjamin Naishat

Giuria del 14° Concorso Internazionale Festival Internazionale del Cinema di La Roche-sur-Yon Il Gran Premio 2023 (assegnato da Ciné+ con un minimo di 15.000 euro per la distribuzione francese) è stato assegnato a l’insegnante [+lire aussi :
critique
bande-annonce
interview : Benjamín Naishtat et María…
fiche film
]
Argentini Maria Alche E Benjamin Naishtadt. Coproduzione doppiamente pluripremiata a San Sebastian, questa coproduzione riunisce Argentina, Italia, Germania, Francia e Brasile ed è venduta in tutto il mondo da Luxbox.

(L’articolo continua qui sotto – Informazioni Pubblicitarie)

La giuria (composta daAntonietta Bulat, Maude Wyler E Giovanni Marchini Camia) Le è stato assegnato il premio speciale Bestia, bestia, animale [+lire aussi :
critique
bande-annonce
interview : Bertrand Bonello
fiche film
]
francese Bertrand Bonello. Questo primo lungometraggio venduto da Kinology è stato scoperto in concorso a Venezia e uscirà nelle sale francesi il 28 febbraio.

Il concorso Nouvelles Vagues è culminato in un pareggio Paziente tutta la notte [+lire aussi :
critique
bande-annonce
interview : Víctor Iriarte
fiche film
]
Dallo spagnolo Vittorio Iriarte E Isola Nate [+lire aussi :
critique
bande-annonce
fiche film
]
Francesi Ekim Barbier, Gillem Kos E Quentin di Helgowalke.

Da notare che il premio generale è andato a Bordo verde [+lire aussi :
critique
bande-annonce
fiche film
]
Per le donne polacche Agnieszka Olanda Chi era in testa nella classifica dei voti Lo sono, Capitano [+lire aussi :
critique
bande-annonce
fiche film
]
Dall’italiano Matteo Garrone E il documentario Ricardo e il disegno [+lire aussi :
critique
bande-annonce
fiche film
]
A Barbet Schröder.

READ  Arte e letteratura sono necessarie per tutelare la legge

Palmares:

Premio Cinema + Gran Giuria
l’insegnante [+lire aussi :
critique
bande-annonce
interview : Benjamín Naishtat et María…
fiche film
]
– Maria Alce e Benjamin Neistedt (Argentina/Italia/Germania/Francia/Brasile)

Premio Speciale della Giuria
Bestia, bestia, animale [+lire aussi :
critique
bande-annonce
interview : Bertrand Bonello
fiche film
]
– Bertrand Bonello (Francia/Canada)

Il Premio Acuitis Nouvelles Vagues, ad esempio
Paziente tutta la notte [+lire aussi :
critique
bande-annonce
interview : Víctor Iriarte
fiche film
]
– Victor Iriarte (Spagna/Portogallo/Francia)
Isola Nate [+lire aussi :
critique
bande-annonce
fiche film
]
– Ekim Barbier, Guillem Cosse e Quentin Leheljoalke (Francia)

Premio BNP Paribas Pathways (giuria di studenti delle scuole superiori)
Un vampiro umano cerca il consenso per suicidarsi – Ariane Louis Saez (Canada)

Premio del pubblico
Bordo verde [+lire aussi :
critique
bande-annonce
fiche film
]
– Agnieszka Holland (Polonia/Repubblica Ceca/Francia/Belgio)

Cotta per il college
Macchina da corsa – Juliette Gilot (Francia) (cortometraggio)

Preferiti delle categorie della giuria
Macchina da corsa -Giulietta Gilot
Caduta – Lena von Doren (Svizzera)

(L’articolo continua qui sotto – Informazioni Pubblicitarie)

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *