Il primo MacBook Retina da 12 pollici sarà presto obsoleto

Il primo MacBook Retina da 12 pollici sarà presto obsoleto

Il MacBook Retina da 12 pollici ha rubato i cuori quando è stato rilasciato nel 2015, ma è comunque partito male. Oltre alla tastiera a farfalla, aveva un processore Core M, una porta USB-C multiuso e l’apertura a scomparsa retroilluminata di Apple, il che era assolutamente inaccettabile. D’altra parte, questo Mac era molto sottile e leggero (meno di 1 kg) e in realtà aveva uno schermo molto bello, per non parlare del colore rosa.

Il MacBook Core M da 1,1 GHz non è stato un fulmine, ma suonava bene.

Questo è il modello che Elenco dei prodotti obsoleti di Apple Ospiterà a partire dal 30 giugno, secondo una nota ho obiettato di Voci Mac. I vecchi dispositivi sono considerati tali quando non vengono prodotti da più di 7 anni (Apple ha rinnovato la gamma nel 2015, con un MacBook leggermente più potente). Ciò significa che il produttore non sarà più in grado di eseguire riparazioni hardware, mentre i centri di assistenza non potranno più ordinare parti di ricambio.

Con l’avvento dei chip Apple, molti speravano che Apple aggiornasse questo design (che è stato interrotto a luglio 2019), ma purtroppo sembra che ci stiamo dirigendo verso un MacBook Air più grande.

READ  Cambiamento climatico | La NASA e l'Agenzia spaziale europea formano una partnership

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *