Il ministro dell’Interno italiano Luciana Lamorgues in visita in Tunisia

P / Tunisia / Hajar Al-Cherny

Il ministro dell’Interno italiano Luciana Lamorgues ha iniziato mercoledì una visita di due giorni in Tunisia con il Commissario europeo per gli affari interni Elva Johansson per incontrare le autorità tunisine su questioni relative alla migrazione irregolare.

In un tweet pubblicato oggi, il commissario dell’Unione europea Elva Johansson ha scritto: “ L’Unione europea dovrebbe lavorare a stretto contatto con i paesi partner per frenare la migrazione illegale, gestire i flussi migratori e studiare le cause sottostanti, in particolare le conseguenze economiche della pandemia ”.

La visita, che si svolgerà dal 20 al 21 maggio, è dedicata alla lotta all’immigrazione clandestina e al rafforzamento della cooperazione per combattere l’immigrazione clandestina verso le coste europee.

Va ricordato che questa non è la prima visita di Lamorgues in Tunisia per affrontare questo problema. Il manager italiano era lì lo scorso luglio 2020, e poi nell’agosto dello stesso anno.

Secondo un rapporto del Forum tunisino per i diritti economici e sociali (FTDES), da gennaio 1.385 migranti irregolari sono arrivati ​​sulle coste italiane. Nel mese di aprile 307 tunisini si sono recati illegalmente in Italia. Nel frattempo, 42 tentativi di immigrazione illegale sono stati sventati e a 409 immigrati illegali è stato impedito di raggiungere l’Italia dalla Tunisia.

Secondo il rapporto, l’Italia ha accolto 1082 immigrati, di cui 113 minori, durante il primo trimestre di quest’anno, ei tunisini rappresentano quasi il 20% delle nazionalità totali degli espatriati.

Solo una parte dei dispacci che l’Agenzia Anadolu trasmette ai suoi abbonati tramite il Sistema di Distribuzione Interno (HAS), viene trasmessa sul sito web dell’AA, in modo sintetico. Contattaci per iscriverti.

READ  GitHub HR President Resigns After Investigation into Expelling a Jewish Employee

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *