Il Manchester City cerca di reclutare Romelu Lukaku

La stagione di Romelu Lukaku non ha lasciato indifferenti i grandi club europei. esattamente il contrario. L’attaccante dell’Inter è negli occhi del Manchester City, ma il caso sembra molto complicato.

La Gazzetta dello Sport ha dedicato una parte delle sue battute al futuro di Romelu Lukaku. Il Red Devil ha deliziato l’Inter sin dal suo arrivo nel 2019, segnando 58 gol in 84 partite in tutte le competizioni. È uno degli uomini in forma europei con un interesse per il Manchester City.

Non è una novità, ma il club inglese vuole disperatamente fare di Lukaku il naturale successore di Aguero al vertice dell’attacco. Il club si avvale anche delle sue integrazioni con De Bruyne, di cui si occupa in selezione e con cui mantiene una grande amicizia. Tuttavia, il quotidiano italiano sostiene che il trasferimento del belga è quasi impossibile per diversi motivi.

Primo, perché l’Inter non è un venditore. Romelu Lukaku, da parte sua, preferisce restare in Italia, dove si esibisce come mai prima d’ora. Sarebbe stato particolarmente sedotto da Antonio Conte, che lo spinse a reclutarlo e a fare un uso perfetto delle sue qualità. Ma il suo accordo con Lotaro Martinez sarebbe anche un elemento adatto per il prosieguo dell’avventura in Italia.

Se il Manchester City volesse davvero avere quel trasferimento la prossima estate, dovremmo essere abbastanza convincenti!

Indice di credibilità: 2/5, improbabile. Lukaku è bravo dove si trova e non è il tipo da lasciarlo per niente. La città ha litigi ma Lukaku li costerà caro e non sarà facile convincerli.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *