Il fly e il GPS integrato

La Casa della Scienza è come una raccolta di storie. Bellissime favole raccontate per vivere in tutta la loro freschezza. Ma anche in tutte le sue complessità. Arco per ammirare i tesori del mondo. In questo nuovo episodio ci concentreremo su un insetto molto comune: la mosca.

Sarai interessato anche a te


[EN VIDÉO] La mosca minacciosa gira come un aereo da combattimento
Le mosche usano le stesse tecniche degli aerei da combattimento per evitare i predatori. Dimostrazione con questo video realizzato con telecamere ad alta velocità.

vola. Di solito ci danno fastidio girando in tondo nelle nostre cucine o soggiorni. Allora la tentazione è grande di cogliere e vincere l’anomalia. Ma facciamo un respiro profondo e prendiamoci il tempo oggi per cercare di capirlo. Perché se adottano quella che ci sembra l’abitudine più esasperante, in realtà è semplicemente… per amore! Mentre aspetta che la femmina si senta ansiosa, il maschio può effettivamente camminare in cerchio per ore. Il suo modo di rendersi interessante…

Sembra ancora un po’ come una prova in più che un file vola Non sono molto intelligenti. Va detto che con a cervello La dimensione di un seme di papavero e non più di 100.000 cellule nervose, non sono stati aiutati. Tuttavia, gli scienziati sono categorici: questi piccoli insetti sono in grado di ricordare e, di conseguenza, imparare. Le mosche, ad esempio, possono distinguere tra luoghi pericolosi e luoghi sicuri.

Ad esempio, il loro cervello, non importa quanto piccolo, è in grado di calcolare la direzione del loro movimento anche se la testa e il corpo non puntano nella stessa direzione. quando ? Sì, quando cammini per strada e giri la testa verso la persona che ti accompagna. Questo è ciò che fa anche il tuo cervello. Le mosche hanno pochissimi amici, ma a loro può ancora succedere. Quando battono le ali per andare avanti, ma un vento abbastanza forte li spinge indietro, per esempio.

READ  I Girondini testimoniano sulla donazione di organi

mosche e calcolo vettoriale

Quando si chiude un file occhiSarai anche in grado di dire dove ti trovi nella stanza e in quale direzione “guardi”, grazie alle cellule che gli scienziati chiamano cellule direzionali nella testa. Bene, è lo stesso con le mosche. nascondersi dentro un po’ di cervello, celle che indicano l’angolo a cui punta la testa. Un po’ come l’ago di una bussola che punta a nord.

Ma ci sono anche altre celle che indicano in quale direzione si stanno muovendo le mosche. Non importa in che modo girino la testa. il ricercatori Quindi mostra che nel cervello delle mosche, quattro classi di cellule nervose sensibile a un movimento Visibile. Basta interrompere il movimento di questi piccoli insetti lungo i tre assi dello spazio. e aggiungi un componente Velocità. un po’ come uno studente in fisico Ciò interromperebbe il corso dell’oggetto di studio.

Quindi sembra che il cervello delle mosche sia capace di calcoli molto complessi. Tipi di operazioni dirette. È grazie ai neuroni che traducono le informazioni in onde la cui altezza, ad esempio, è un analogo della lunghezza del vettore. Resta da spiegare come questo insetti divertenti Sono stati in grado di tracciare i loro percorsi precedenti. Come i loro cervelli integrano i segnali sulla direzione e la velocità del loro movimento nel tempo per formare ricordi. Ma una cosa è certa ora, le mosche… Non sono così stupide!

Ti interessa quello che hai appena letto?

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *