Il caso Memphis Depay è stato risolto nelle prossime ore con la sua partenza alla Juventus?

Memphis Depay dovrebbe presto impegnarsi con la Juventus, senza dubbio sul lato del Barcellona. Secondo il quotidiano “Sport”, l’attaccante olandese potrebbe firmare sabato il contratto di locazione con il club italiano.

Sul versante catalano, sembra imminente la partenza di Memphis Depay (28) per Torino. Secondo il quotidiano catalano, gli sportL’attaccante olandese (80 presenze – 42 gol) potrebbe diventare ufficialmente un giocatore della Juventus sabato. Si dice che l’avvocato del giocatore stia studiando i termini della risoluzione del suo contratto al Barcellona.

L’olandese è già d’accordo con la vecchia signora. Non appena verrà annunciata la partenza, l’ex Lione dovrà recarsi subito a Torino, in modo da integrare al più presto la forza lavoro dei bianconeri.

La possibile partenza di Aubameyang non avrà alcun effetto

Mentre Pierre-Emerick Aubameyang è stato ostinatamente annunciato dal Chelsea, questo non dovrebbe in alcun modo mettere in discussione la partenza di Memphis Depay. Anche se Xavi, secondo Sport, ha paura di doversi separare dai giocatori e quindi vede Robert Lewandowski da solo a capo dell’attacco, non terrà Memphis Depay, per il quale è tutto d’accordo.

L’accordo di risoluzione è il seguente: l’olandese riceverà il TFR ma rinuncerà all’intero stipendio a partire dalla prossima stagione.

Ancora non abbastanza per Konde

La partenza di Memphis Depay sembrava inevitabile, vista la concorrenza nel settore offensivo del Barcellona e i conti del club catalano. Questa partenza non dovrebbe, invece, bastare per portare Jules Koundé nella rosa della Liga. Il difensore francese (23 anni – 11 selezioni) salterà ancora una volta la partita dell’FC Barcelona, ​​domenica in casa della Real Sociedad. È chiaro che Memphis Depay, la cui partenza è imminente, non indosserà più la maglia blaugrana.

READ  "Il popolo italiano merita questa gioia dopo questo momento difficile"

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.