Ice Worlds | Il Quebec ha fatto una pausa nei playoff

Tre snowboarder del Quebec stavano partecipando al Giant Slalom Parallel, un evento che ha dato il via ai Campionati del Mondo a Rogla lunedì, in Slovenia. Arnaud Gaudet, Sébastien Beaulieu e Jules Lefebvre sono riusciti a passare al secondo turno dei playoff, ma non sono passati alla fase finale.


Sportcom

Gaudet è stato il migliore della giornata del Canada a 25 anniH Rango. Grado 20H Dopo il primo turno di qualificazioni, il 20enne ha faticato in alcune curve della sua seconda retrocessione, che gli è costata molto tempo, ma anche qualche posto in classifica.

“Ho avuto una buona prima dose, ma la seconda non è stata buona come mi aspettavo”. Judith ha ammesso a Sportcom: “È un peccato, ma sono comunque contenta della mia prestazione”, aggiungendo che puntava prima di tutto per ottenere un posto tra i primi 32 concorrenti.

Il suo punteggio, firmato lunedì, rappresenta il massimo livello personale nello slalom gigante parallelo di questa stagione. Il suo miglior punteggio finora è stato 32H Fino alle finali della Coppa del Mondo a Scholl, in Svizzera, all’inizio di gennaio.

“Ero in Top 20 Dopo il mio primo viaggio e volevo restare lì, o addirittura qualificarmi per le finali. Nonostante tutto sono comunque soddisfatto e non vedo l’ora dello slalom parallelo di domani (martedì). ”

Uscita deludente per Beaulieu

Autore del primo podio di Coppa Europa con il terzo posto in Italia, lo scorso fine settimana Sebastian Beaulieu è pieno di fiducia e ha iniziato il terzo mondiale della sua carriera.

READ  Calcio - Copa del Rey: i nostri pronostici per la partita Levante-Athletic Bilbao

“Ho avuto un buon slancio”, ha detto l’uomo che è arrivato quarto ai Campionati nazionali austriaci due settimane fa.

Tuttavia, Beaulieu ha incontrato alcune difficoltà durante la sua partenza lunedì e ha concluso a 27 anniH Punteggio, risultato che considera molto deludente. “Ritengo che ultimamente sia stato molto veloce, quindi ero fiducioso e sapevo di poter penetrare Top 16. Rogla è probabilmente una pista che mi piace di meno sul ring, e lì non ho avuto molto successo “, ha detto.

Jules Lefebvre ha concluso a 32H Classifica di qualificazione dopo essere stata esclusa al secondo turno.

Nota che Jesse Jay Anderson non fa parte di Rogla. Questo è solo il secondo Campionato del Mondo che il veterano ha mancato dal 1999. Era assente dai Campionati del Mondo 2011, quando alla fine è uscito da un breve ritiro dopo aver vinto una medaglia d’oro alle Olimpiadi di Vancouver.

Il russo Dmitriy Loginov ha sconfitto l’italiano Roland Vishnaller nella finalissima per difendere il titolo di campione del mondo vinto nel 2019 a Park City. Il connazionale Andrei Sobolev ha completato il podio.

Gli snowboarder torneranno martedì per lo slalom parallelo.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *