Ibernazione per andare nello spazio: fantascienza o realtà?

leggi di più

Mentre Elon Musk concede a Space X 10 anni per lanciare il primo volo su Marte dalla Terra, l’ibernazione umana si presenta come una risposta al tempo e ai limiti fisici di un tale volo.

Il concetto di ibernazione per lunghi voli spaziali è stato menzionato nel 1968 nella famosa saga spaziale del 2001, ed è costantemente presente nella fantascienza: un alieno, un interstellare, un avatar o anche un messaggero…

Ma lungi dal cinema, tutte le agenzie spaziali stanno lavorando molto seriamente su questo argomento. L’Agenzia spaziale europea, l’Agenzia spaziale europea, l’ha contattata alla fine di gennaio e spera di lanciare le sue prime missioni tra 20 anni.

L’obiettivo di calpestare il suolo del Pianeta Rosso un giorno è diventato realtà, ma le sfide devono ancora essere affrontate! Da 6 a 9 mesi di viaggio di sola andata comporteranno Restrizioni in termini di cibo e attrezzature E ovviamente per quanto riguarda le condizioni fisiche e psicologiche dell’astronauta, che dovrà resistere anche alle radiazioni cosmiche.

Quindi il sonno prolungato sarà una delle chiavi, ma devi comunque arrivarci! In effetti, gli esseri umani non sono stati creati per andare nello spazio, in questo modo La modifica del metabolismo e della fisiologia è una sfida importantein particolare per essere pronti all’azione non appena arriva.

Viste le tante domande senza risposta, ci sono molti scettici. ma allora, Ibernazione per andare nello spazio: fantascienza o realtà?

Parliamone

  • Nicholas BuckleyTeam Leader nella Divisione Volo Umano ed Esplorazione Robotica dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA)
  • Guillemette Gauquelin-Kochcapo del dipartimento di scienze della vita presso il Centro nazionale per gli studi spaziali (CNES)
  • Fabrice Bertilbiologo e ricercatore presso l’Istituto interdisciplinare Hubert Curien (IPHC)
  • Marc Antoine CostodProfessore di Fisiologia presso il Center University Hospital (CHU) Angers

READ  5 cartoni da mettere in borsa

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.