I dipendenti stanno manifestando a Parigi

PiccoloCento dipendentiMartedì la catena di negozi Printemps ha tenuto una dimostrazione sotto forma di finta sepoltura in Place d’Italie a Parigi.

Si sono riuniti davanti a unBara simbolicaQuali sono le location da chiudere e 450 posti di lavoro previsti.

Hanno marciato dietro Marianne in un abito bianco e un cappello frigio rosso davanti alla bara, e ciascuno ha messo un fiore lì.

Scrissero “Licenziato“Sulle loro maschere. Alcuni le indossavano al collo dove puoi leggere:”All’inizio della primavera, più licenziamenti“O”Milioni per un CEO, briciole per i dipendenti“.

Ai nostri sfortunati magazzini e personale“Potresti continuare a leggere.”Pietra tombale falsaEra posto davanti a una bara di legno con i nomi dei vari membri scritti su di essa.Famiglia Al RabiePreoccupato per la riorganizzazione del gruppo.

450 posti di lavoro dovrebbero essere aboliti

Il 10 novembre 2020, la direzione del gruppo ha annunciato la chiusura di quattro negozi (Paris Place d’Italie, Le Havre, Strasburgo e Metz). Con quelli in sede si potrebbero quindi abolire circa 450 posti di lavoro.

Il presidente ci ha detto che si sarebbe avvicinato al difensore dei diritti umani e sarebbe tornato da noiJean-Jacques Lippert, delegato centrale della CGT e coordinatore sindacale congiunto (in particolare CGT-Unsa-CFDT) ha annotato il giorno dopo l’ultima riunione di negoziazione.

Secondo lui, ilLe condizioni proposte per partire attualmente.InaccettabileCon “Solo 400 euro di compenso extra legale per ogni anno di anzianità“.

Il gruppo Printemps è in difficoltà da diversi anni

È stata fondata nel 1865 ePrintemps Group ha 19 negozi in Francia a suo nome, più otto citadium,Specialista sportivo. Le difficoltà sono vecchie.

READ  Calhanoglu lascia il Milan per l'Inter

Di proprietà fino al 2005 del Gruppo PPR, il marchio è gestito dal 2013 dagli azionisti qatarioti del Fondo Disa, che a novembre hanno nominato un nuovo presidente alla sua guida per ‘Rilanciare la crescita, accelerare l’internazionalizzazione e la digitalizzazione del gruppo“.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *