“Hand in Hand”: nasce l’associazione

Nasce la nuova associazione “Hand in Hand” per aiutare le persone con malattie croniche. Mira a creare legami e solidarietà tra i malati ei loro caregiver e a comunicare positivamente su queste malattie.

Secondo i dati forniti dal governo, il numero dei malati cronici (graduale da più di un anno) è in costante aumento: tumori, malattie cardiovascolari, diabete, sclerosi multipla, endometriosi, virus prolungato, trapianto d’organo… Nel 2012, 37 % delle persone di età superiore ai 15 anni, ovvero 19 milioni di persone, ha una malattia cronica, inclusi 13 milioni di persone con limitazioni nella vita quotidiana.

Organizzare le prime rose

Su richiesta degli operatori sanitari del settore, l’associazione sta realizzando il progetto organizzativo “Les RoSalies” con l’aiuto del comune di Salies-du-Salat e della comunità comunale Cagire-Garonne-Salat, per partecipare a questo evento nazionale per la prevenzione di tumori ginecologici.

A ottobre, per la prima volta, le Salies-du-Salat dovrebbero decorarsi di rosa per le confezioni per prevenire i tumori femminili. Il cancro al seno cronico è una delle malattie dell’associazione: “Organizzando un evento celebrativo, spiega il presidente dell’associazione, il nostro obiettivo è presentarci, amplificare la voce delle pazienti e contribuire al miglioramento del cancro al seno. Vota in Comminges .”

L’associazione Hand in Hand ha bisogno di finanziamenti per organizzare questo evento. Dato che è stato istituito di recente, manca di risorse e necessita di assistenza finanziaria per il networking, gli acquisti locali di servizi di ristorazione, ecc.

Se vuoi aiutare questo link, hai diverse opzioni: Fai una donazione online, nella pagina dell’evento (gruppo organizzato in un luogo sicuro) fino al 30 agosto 2022: www.helloasso.com/associations/les-mains-dans-la-main/formulaires/2/widget. In alternativa, inviare l’assegno entro l’8 settembre 2022 a nome di LES HANDS DANS LA MAIN – Maison des Association – 51 Rue du Pradet 31800 a Saint-Gaudens.

READ  Discover the oldest and most distant quasar and a supermassive black hole

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.