Halafihi e Menoncello selezionati per la prima volta contro i Blues

Mathieu WARNIER, Media365, pubblicato venerdì 4 febbraio 2022 alle 16:28

Nella prima giornata del Torneo 6 Nazioni, Kieran Crowley ha deciso di schierare in terza linea Toa Halafihi e sulla fascia Tommaso Menoncello, che non hanno ancora indossato la maglia della Squadra Azzurra.

Kieran Crowley ha fatto le sue scelte. Mentre l’Italia entra nel Torneo 6 Nazioni con 32 sconfitte consecutive al suo attivo, la Squadra Azzurra intende dare spazio alle giovani generazioni. A tal fine, il tecnico italiano ha deciso di integrare due giocatori che non hanno mai indossato la maglia della Nazionale nel suo XV titolare per affrontare i Blues questa domenica allo Stade de France nell’ambito della 1° giornata del Torneo 2022. La terza linea centrale di origine neozelandese, infatti, vestirà per la prima volta la maglia della Squadra Azzurra a 28 anni Toa Halafihi, lui che gioca nel campionato italiano dal 2018 e attualmente veste i colori della Benetton Treviso. E’ un altro giovane giocatore del club veneto che sfilerà sul prato dionisiaco le sue strisce internazionali. A soli 19 anni Tommaso Menoncello si posizionerà sulla fascia destra e comporrà una linea di tre quarti con Ignacio Brex, Marci Zanon e Montanna Ioane.

In panchina anche due esordienti

Un quartetto che si schiererà davanti a Edoardo Padovani, di ruolo alle spalle. Il cardine, nel frattempo, sarà caratterizzato da Paolo Garbisi di Montpellier e dal mezzo corpo a corpo di Gloucester Stephen Varney. Il capitano bombardato Michele Lamaro sarà al fianco di Toa Halafihi e Sebastian Negri in terza fila. Mentre Federico Ruzza e Niccolò Cannone formeranno la squadra, la prima linea sarà composta da Tiziano Pasquali, Gianmarco Lucchesi e Danilo Fischetti. Un otto davanti che sarà sostituito da sei giocatori in panchina, tra cui un giocatore che vestirà per la prima volta anche la maglia italiana nella persona di Manuel Zuliani. Tra i due difensori che avranno il compito di concludere la partita c’è Leonardo Marin, titolare della Benetton Treviso, il cui nome compare per la prima volta in nazionale. Un gruppo di 23 giocatori in cui non troviamo il difensore del Grenoble Ange Capuozzo, selezionato per la prima volta per preparare la partita.

READ  Italia. Diversi cavalli che tirano carrozze crollano a causa del caldo

Il XV titolare d’Italia contro la Francia

Padovani – Menoncello, Brex, M.Zanon, M.Ioane – (o) Garbisi, (m) Varney – Lamaro, Halafihi, Negri – Ruzza, Cannone – Pasquali, Lucchesi, Fischetti

I sostituti: Faiva, Nemer, Zilocchi, Fuser, Pettinelli, Zuliani, Braley, Marin

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.