Granchi responsabili di una malattia neurologica?

Può essere che un amminoacido neurotossico trovato nelle aragoste possa aver causato questi disturbi.

hSuggerimenti, aumento di peso, insonnia? Per diverse settimane, una misteriosa malattia ha afflitto pazienti giovani e sani senza storia medica, riporta il quotidiano britannico guardiano. L’epidemia si sta attualmente diffondendo nella provincia canadese del New Brunswick, dove si ritiene che l’abbiano contratta circa 150 persone.

In risposta a una domanda dei nostri colleghi inglesi, un dipendente della rete sanitaria Vitalité responsabile degli ospedali di questa provincia è preoccupato, perché questi disturbi riguardano sempre più persone. Alcuni pazienti sviluppano sintomi preoccupanti come “la sensazione che gli insetti stiano strisciando sulla loro pelle” o perdita delle capacità motorie. In alcuni casi, questa infezione porta alla morte della persona infetta.

Qual è la causa di questa malattia? Potrebbe essere il risultato dell’allevamento intensivo di aragoste nella zona e soprattutto della presenza di BMAA, un amminoacido neurotossico presente in questi animali. Questa sostanza potrebbe essere l’origine dell’epidemia.

malattia di Creutzfeldt-Jakob

Il primo avvertimento è stato dato la scorsa primavera quando diversi media locali hanno riportato queste dilaganti contaminazioni. A quel tempo nella zona erano stati identificati circa 43 casi. I sintomi erano simili a quelli di un’altra malattia nota come Creutzfeldt-Jakob. Una malattia neurodegenerativa fatale che provoca, tra l’altro, perdita di equilibrio e demenza […] Per saperne di più

READ  La protesi cardiaca: prima canadese al Montreal Heart Institute | scienza | notizie | il Sole

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *