Granby negli occhi di un altro (altro) | notizie | la voce dell’est

chiesa incompiuta

Uno strano edificio che la Casa di Spiritualità della Trinità si trova nella zona di Montpelissan. Progettato secondo i piani dell’architetto di Montreal Guy Barnett, fu consegnato nel 1957 e ricevuto dalla Trinity Society (ordine fondato da Saint John de Matha nel 1198). Comprende un novizio e una locanda ma anche una cappella che originariamente doveva essere più grande della versione attuale.

Per la cronaca, le vetrate azzurre che le contraddistinguono devono essere provvisorie, in attesa dell’installazione delle vetrate più colorate, rimaste per sempre in fase di progetto. Il luogo fa parte dell’unità parrocchiale di Granby, che comprende le parrocchie di Notre Dame, Saint Joseph e Tres Saint Trinity. La celebrazione degli uffici lì continua dai Padri della Trinità.

Negli anni ’70 e ’80, questo centro di guarigione spirituale sarebbe diventato il fulcro del rinnovamento carismatico per il Canada e tutti i paesi francofoni d’Europa. Fino a poco tempo fa – prima della pandemia – i cittadini dei dipartimenti e territori francesi d’oltremare (DOM-TOM), appartenenti a questo movimento di ispirazione pentecostale americana, venivano a ritirarsi a Granby.

Questa popolarità fu in particolare opera di un uomo, Jean-Pierre Regembal, anch’egli trinitario. “Era un predicatore di grande talento. Andava regolarmente a predicare nelle terre di Dom Tom”, ci ha detto Michel Benoit, vicedirettore generale della Spirituality House of the Trinity.

Quarant’anni fa, il luogo accoglieva persone con vari problemi di dipendenza. Fanno parte dei suoi compiti anche attività che uniscono psicologia e spiritualità.

READ  Epic Games announces its new headquarters at Cary Towne Center :: WRAL.com

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *